Berretti, pareggio amaro del Renate a Torino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Le giovani pantere tornano dalla trasferta di Torino con un po’ di amaro in bocca. In superiorità numerica dal 10′ del primo tempo, riescono prima a passare in vantaggio con la rete di Marinò, ma nel finale si fanno raggiungere dalla compagine granata che trova il gol nell’unico tiro in porta durante i 90 minuti.

La Berretti dell'AC Renate (Foto da acrenate.it)
La Berretti dell’AC Renate (Foto da acrenate.it)

Un inizio di gara piuttosto complicato per i padroni di casa. Al 7′ un errore della difesa condanna la formazione locale a rimanere in inferiorità numerica. Mantovani è autore di un retropassaggio troppo corto verso Lentini. Ne approfitta Marinò che conquista palla e con un pallonetto tenta di scavalcare il numero 1 granata che in uscita colpisce la palla con le mani fuori dall’area di rigore. L’arbitro non ha dubbi, inevitabile l’espulsione del portiere. Dopo solo un quarto d’ora, il Renate mette la freccia e passa in vantaggio. Fumagalli allarga per Merlino il quale con un cross perfetto in mezzo pesca Marinò in area. Il nostro numero 9 colpisce di testa ed indirizza la sfera in fondo al sacco. Nei minuti seguenti, il Torino non reagisce allo svantaggio, anzi si mostra poco pericoloso ed impreciso nei passaggi. Il Renate dal canto suo non approfitta della situazione, anche se più volte ha la possibilità di chiudere la partita.

La ripresa invece si apre con un pressing da parte dei locali. Gli uomini di Mister Fogli rientrano in campo più motivati e vogliosi di recuperare lo 0 – 1. Già dopo 3 minuti di gioco, brivido nell’area di Mainini. Cochis avanza sulla fascia sinistra e mette in mezzo per Debeljuh, ma il numero 9 piemontese, che si trova a pochi passi dal portiere nerazzurro, non arriva sulla palla di un soffio. Al 24′, la rete del pareggio. Lenoci con un sinistro dalla distanza riesce ad infilare la palla nell’angolino alla sinistra di Mainini e riportare quindi il punteggio in parità. In zona Cesarini occasionissima per i nerazzurri. Dopo una bella azione dei nostri, Colombo dalla sinistra sfiora il palo con un rasoterra che ha fatto tremare gli spalti del “Don Mosso” di Venaria Reale prima del triplice fischio finale.

Un punto comunque importante per i ragazzi di Mister Gjorgiev che in settimana saranno impegnati a preparare al meglio il prossimo appuntamento contro il Pavia al “Riboldi” di Renate.

Risultato: 1 – 1

Torino: Lentini, Di Savino, Cochis, Thiao (10′ pt Bambino), Mantovani, Dalmasso, Mascolo (37′ st Cimmarusti), Casucci (21′ st Perrone), Debeljuh, Lenoci, Procopio. All. Fogli.

Renate: Mainini, Anselmi, Mazza D., Mascheroni, Lecchi, Moriggi, Roda (18′ st Colombo), Crippa, Marinò, Fumagalli, Merlino (30′ st Piemontese). All. Gjorgiev.

Reti: 24′ pt Marinò, 24′ st Lenoci.

Ammoniti: Anselmi (R)

Espulsi: Lentini (T)

Arbitro: Sig. Cimmarusti  di  Novara coadiuvato dai Sigg. Cristiani  e Dametto.

Recupero: 2′ + 3′

Da Venaria Reale: Giulia Bonalumi

 

Davide Guglielmetti, Addetto Stampa A.C. Renate.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi