Faren Kuota Estado de Mexico: in Qatar con le azzurre Cecchini, Confalonieri e Fidanza
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La stagione su strada del team Faren Kuota Estado de Mexico si inaugura martedì 4 febbraio, con un appuntamento diventato ormai una tradizione: il Ladies Tour of Qatar (Emirati Arabi), che si concluderà il 7.

Foto: ufficio stampa
Foto: ufficio stampa

Sono tre le atlete della formazione di Ricci Petitoni e Gutierrez chiamate in maglia azzurra: si tratta di Elena Cecchini, della campionessa europea dello Scratch Maria Giulia Confalonieri, e dell’iridata junior nella corsa a punti la giovanissima Arianna Fidanza al suo esordio nella categoria Elite.

E’ il primo appuntamento ufficiale del nuovo anno per le ragazze del team messicano, che potranno verificare la loro condizione a poco meno di due settimane da quello che sarà il debutto vero e proprio del club Estado de Mèxico, in El Salvador. Un dato: si tratta della terza partecipazione consecutiva per Cecchini e Confalonieri, le quali potranno contare su più esperienza e una maggiore conoscenza del percorso. Mentre per la Fidanza, dopo la conoscenza dello scorso anno allora come esponente juniores, si tratta della seconda volta.

Le Tappe:

1.tappa Museo di Arte Islamica-Mesaieed – 97 km.

2.tappa Al Zubarah-Shamal – 112,5 km.

3.tappa Katara-Al Khor Corniche – 93 km.

4.tappa Sealine Resort-Doha Corniche – 85 km.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi