D&G Italia Thunder a Francoforte contro le Aquile
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Sky torna sul ring per trasmettere in diretta esclusiva e in Alta Definizione la stagione 2013/2014, la quarta, di un evento da non perdere: le “World Series of Boxing”, il Mondiale a squadre istituito nel 2010 dall’AIBA e vinto nella passata edizione dalla formazione kazaka dell’Astana Arlans.

Dopo la netta vittoria di Bergamo sugli algerini Desert Hawks, nuovo appuntamento, stavolta in trasferta, per l’Italia, campione nel 2011/2012, che sarà di scena a Francoforte, dove affronterà i tedeschi German Eagles.

Si tratta del terzo impegno nel girone di ritorno della Regular Season per il team Dolce & Gabbana Italia Thunder, che ha già staccato il biglietto per i quarti di finale.

Inserita nel Gruppo A, l’Italia è attualmente seconda in classifica con 14 punti, uno in meno degli ucraini Otamans, anche loro già qualificati ai quarti, mentre la Germania occupa la terza piazza a quota 6, ma ha disputato due gare in meno rispetto ai Thunder.

Sul ring della città tedesca saranno impegnate le categorie minimosca, gallo, superleggeri, medi e massimi.

Il quintetto guidato da Francesco Damiani vedrà salire sul quadrato il filippino Mark Anthony Barriga, nei minimosca, il francese Khedafi Djelkhir, gallo, il serbo Branimir Stankovic, categoria superleggeri, il neo acquisto romeno Bogdan Juratoni, pesi medi, e l’ungherese Imre Szello, nei massimi.

German Eagles-Dolce & Gabbana Italia Thunder andrà in onda in diretta esclusiva e in Alta Definizione in prima serata ed eccezionalmente su Sky Sport 1 HD a partire dalle ore 21 di venerdì 7 febbraio.

Chi non potrà assistere in diretta alla sfida di Francoforte, avrà la possibilità di seguire diverse repliche, previste nel weekend su Sky Sport 2 HD:

sabato 8 febbraio alle ore 14 e alle ore 24.30, domenica 9 febbraio alle ore 15.30

Telecronaca di Mario Giambuzzi, affiancato nel commento tecnico dall’oro olimpico e campione mondiale Patrizio Oliva.

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi