Il Club Italia torna in campo, trasferta a Gorla Maggiore
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Dopo una settimana di pausa tornano in campo le squadre di serie B1 femminile: nel prossimo weekend sono in programma le gare della prima giornata di ritorno dei campionati nazionali. Il Club Italia riprende il suo cammino con una trasferta: sabato 8 febbraio la rappresentativa azzurra sarà di scena alle 21 sul campo della Grima Gorla Maggiore. Una sfida che all’andata portò fortuna a Nicoletti e compagne, che si imposero per 3-0 conquistando i primi tre punti della stagione. Ora, però, la situazione è cambiata ed entrambe le squadre devono tentare di rialzarsi dopo le pesanti sconfitte interne contro Albese e Chieri. Il Club Italia parte dall’ultima posizione, ma la squadra varesina ha soltanto due punti in più delle avversarie e punta a ritrovare la vittoria, che le manca dallo scorso 11 gennaio, per uscire dalla zona retrocessione.

Foto: ufficio stampa
Foto: ufficio stampa

Durante la sosta del campionato, la formazione di Luca Pieragnoli ha continuato ad allenarsi con regolarità al Centro Pavesi FIPAV di Milano, concedendosi soltanto una giornata di pausa: per sabato tutte le giocatrici saranno a disposizione, con qualche dubbio solo sull’impiego di Alessia Orro, reduce dall’influenza. Mercoledì 5 febbraio le azzurrine hanno disputato anche una gara amichevole sul campo della Tecnoteam Albese Volley, già avversaria nell’ultima sfida di campionato. Al termine della partita, chiusa sul 3-2 (23-25, 25-21, 25-13, 25-13, 14-16) per le padrone di casa, un inconsueto “terzo tempo” tra le giocatrici delle due formazioni, che hanno concluso la serata con una cena di gruppo: un’iniziativa fortemente voluta dalla dirigenza del club comasco e dallo staff del Club Italia per sottolineare i valori di amicizia e sportività che caratterizzano questa disciplina.

La Grima Gorla Maggiore, prossima avversaria delle azzurrine, ha dovuto fare i conti con un inizio di stagione tormentato che ha costretto la società ad allestire in brevissimo tempo la formazione per disputare la B1. In panchina è arrivato Massimiliano Grassadonio, ex Pro Patria Milano, mentre tra le protagoniste della scorsa stagione sono rimaste l’alzatrice Pagnin, l’opposto De Angelis e la centrale Moraghi. Molte le facce nuove, tra cui la centrale Figini, campionessa nazionale Under 18 con Villa Cortese; nel sestetto titolare anche le schiacciatrici Fragonas e Danielli e il libero Conterno. A disposizione l’altra palleggiatrice Ruben, la centrale Perinetto e le bande Carbonari e Brogliato.

L’incontro sarà arbitrato da Andrea Montironi e Davide Di Dio Perna.

Dopo la partita, gli allenamenti al Centro Pavesi FIPAV riprenderanno già lunedì 10 febbraio in vista di una settimana impegnativa: martedì 11 alle 21 è in programma la gara di serie C sul campo della Tomolpack Marudo, mentre sabato 15 si torna a giocare a Milano per la seconda giornata di ritorno della serie B1 contro l’Easy Volley Desio.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi