Milan, riecco El Shaarawy (single): “Per tornare disponibile ci vorranno 4-6 settimane”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Stephan El Shaarawy comincia a vedere la luce in fondo al tunnel. Perseguitato dagli infortuni negli ultimi mesi, il suo recupero procede bene, tanto che il il Milan ha reso noto che “il controllo eseguito oggi ad Amsterdam sul piede di Stephan El Shaarawy da parte del professor Van Dijk, che lo ha operato lo scorso 28 dicembre, e’ andato bene“. L’attaccante inizierà quindi ora la riabilitazione a Milanello, fase che dovrebbe proseguire per le prossime 4 settimane per poi effettuare l’ultimo controllo con Van Dijk. “Tutto procede bene – conclude il club rossonero – secondo programma.

Intanto, il Faraone rossonero e tornato a parlare, ecco alcuni estratti di quello che ha detto al Corriere della Sera:

“Non sono sparito. Si sono spenti i riflettori attorno a me ma sono solo infortunato. Aspettatemi, ho una grande voglia di tornare a essere protagonista. Questi mesi lontano dai campi sono stati molto difficili, sono fuori da tanto tempo. Per tornare disponibile ci vorranno 4-6 settimane.”

“Sono molto contento che Seedorf sia l’allenatore del Milan. Con lui avevo un ottimo rapporto quando eravamo compagni di squadra. Ha qualità umane importanti, sono felice di essere venuto qui il giorno del suo arrivo a Milanello. Detto questo, sono riconoscente ad Allegri che mi ha lanciato nel grande calcio”.

Negli ultimi giorni anche i riflettori del gossip erano tornati su El Shaarawy: secondo la rivista rosa ‘Diva e Donna’, Stephan sarebbe  tornato single dopo la rottura con  Ester Giordano.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi