Hockey Milano Rossoblu, con Cortina per conquistare altri punti pesanti
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La 37esima giornata del massimo campionato italiano si aprirà con il confronto storico fra Hockey Milano Rossoblu e Cortina, reduci da un turno che ha comunque portato punti alle due squadre. I rossoblu sono andati a vincere sul ghiaccio del “Cotta Morandini” di Torre Pellice dove non avevano mai vinto e portato via punti in questa stagione, al termine di un incontro in cui la squadra di Insam ha mostrato pochissimi alti e bassi con la capacità di sfruttare a pieno le caratteristiche dei propri elementi. La differenza alla fine l’ha fatta la prima linea milanese, con un Adam Estoclet in serata di grazia e capace di andare a segno per tre volte anche grazie al lavoro di tutti i compagni di un blocco dove anche Nicola Fontanive ha messo importanti mattoni per il successo finale.

Il momento del Milano è positivo e all’Agorà arriva un Cortina sconfitta solo al supplementare all’Odegar al termine di un match dai ritmi bassi e con poche reali emozioni, anche se gli ampezzani hanno sopperito molto bene alla mancanza del loro miglior cannoniere. La presenza di Gron, influenzato, è comunque ancora in forse anche per la gara di Milano, ma la squadra di coach Beddoes ha saputo sopperire a questa importante assenza attraverso il lavoro di squadra e lo spostamento di Michele Zanatta in attacco, mossa adottata anche in passato dal tecnico canadese per avere comunque un certo equilibrio nella formazione dei suoi blocchi offensivi.

Per il resto il Milano tenterà di rosicchiare qualche punto alla formazione ampezzana che viaggia con dieci punti di vantaggio sui lombardi al quinto posto. Lo scontro sarà tra il buon momento di forma del Milano, da inizio anno i rossoblu hanno vinto già otto volte su tredici incontri, e la solita quadratura difensiva degli ampezzani. Per l’occasione i rossoblu avranno a disposizione Devin DiDiomete che ha scontato il suo turno di squalifica.

Elite A ITAS Cup – Presentazione 37esima Giornata – Sabato 15 febbraio 2014

Hockey Milano Rossoblu – Hafro S.G. Cortina
Stadio Agorà – Milano – ore 18:30
Arbitri: Luca Cassol e Claudio Pianezze; Giudici di linea: Fabrizio De Toni e Omar Piniè;

Ritten Sport Renault Trucks – Sportiva H.C. Val di Fassa
Ritten Arena – Collalbo – ore 19:00
Arbitri: Karel Metelka e Michele Gastaldelli; Giudici di linea: Maurizio Lorengo e Patrick Gruber

Lupi Fiat Professional Val Pusteria – Migross Supermercati Asiago
Leitner Solar Arena – Brunico – ore 19:30
Arbitri: Glauco Colcuc e Leandro Soraperra; Giudici di linea: Marco Mori e Federico Stefenelli

H.C. Valpellice Bodino Engineering – S.S.I. Vipiteno Broncos Weihenstephan
Valmora Cotta Morandini Arena – Torre Pellice – ore 20:30
Arbitri: Claudio Ferrini e Fabio Lottaroli; Giudici di linea: Manuel Manfroi e Willy Vinicio Volcan

Classifica Elite A Itas Cup
1) Renon 78 punti;
2) Val Pusteria 68 punti;
3) Asiago 66 punti;**
4) Valpellice punti 65;
5) Cortina 54 punti;*
6) Milano 44 punti;*
7) Vipiteno 31 punti;
8) Fassa 20 punti;
* una partita in meno;
** due partite in meno

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi