Il carattere dell’Itely Milano: vittoria in trasferta a Corigliano (3-1)
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Carattere di ferro e tre punti d’oro. E’ questo il bagaglio che l’Itely Milano mette nella valigia nel viaggio di ritorno dalla Calabria, dove i meneghini hanno espugnato il campo di Corigliano con il 3-1 ai danni dei padroni di casa del Caffè Aiello Corigliano. Per i ragazzi di Marco Maranesi, un risultato con i fiocchi, che permette ai lombardi di ritornare al successo dopo i due ko contro le “big” Padova e Sora. Grazie ai tre punti centrati in Calabria, l’Itely sale al sesto posto in classifica, scavalcando la B-Chem Potenza Picena che osservava il turno di riposo (tra l’altro già scontato da Milano).

Foto: ufficio stampa
Foto: ufficio stampa

A Corigliano non è stata una passeggiata per Mattera e compagni, che nel primo set hanno subito la voglia di riscatto del Caffè Aiello, reduce dalla sconfitta nel derby del Sud contro Castellana Grotte. Sotto 1-0, l’Itely si è riscattata con gli interessi, dominando il secondo parziale, mentre nella terza frazione Milano ha saputo resistere nel braccio di ferro nel punteggio, iniziato con un minibreak locale (7-5) annullato a quota 23. Da lì in poi, un estenuante duello risolto dagli ospiti con il 30-28 a firma di Sirri che ha mandato le due squadre al cambio di campo. Nel quarto set, Corigliano è rimasta in partita fino a metà parziale (10-12), poi ha dovuto lasciare via libera a un’irresistibile Itely, capace di chiudere 25-20.

A livello statistico, i lombardi hanno scavato il solco grazie all’attacco, andato in crescendo durante la partita, mentre Corigliano ha brillato soprattutto a muro (14 punti diretti). Nella metacampo Itely, top scorer è risultato Bencz (21 punti), seguito da Giglioli (17 punti per il centrale ligure). In doppia cifra anche Sirri (12), mentre positivo è stato l’ingresso a gara in corso di Rigoni, strada facendo preferito a Bertoli.

Domenica la squadra di Maranesi tornerà a giocare al Pavesi, dove alle 18 affronterà la Materdominivolley.it Castellana Grotte, reduce dalla vittoria casalinga al tie break contro Ortona.

CAFFE’ AIELLO CORIGLIANO-ITELY MILANO 1-3
(25-18, 15-25, 28-30, 20-25)

CAFFE’ AIELLO CORIGLIANO: Bortolozzo 11, Williams 6, Galaverna 2, Tomasello 11, Fabroni 2, Santucci 8, Rivan (L), Casciaro, Cernic 6, Festi 3, Borgogno 11. N.e.: Tosi, Russo. All.: Totire

ITELY MILANO: Giglioli 17, Bencz 21, Bertoli 6, Valsecchi 2, Mattera 2, Sirri 12, Cerbo (L), Seregni, Rigoni 4. N.e.: Di Felice, Daolio, Tescaro, Barsi. All.: Maranesi

ARBITRI: Gasparro di Salerno e De Sensi di Catanzaro
NOTE: Durata set: 24′, 22′, 33′, 26′ per un totale di 1 ora e 45 minuti di gioco
Caffè Aiello Corigliano: battute sbagliate 19, ace 5, ricezione positiva 59 per cento, attacco 37 per cento, muri 14, errori 34
Itely Milano: battute sbagliate 16, ace 4, ricezione positiva 67 per cento, attacco 45 per cento, muri 6, errori 28.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi