Trapattoni, niente pensione: allenerà Drogba!
Ti piace questo articolo? Condividilo!

L’allenatore italiano forse più amato di sempre, Giovanni Trappattoni da Cusano Milanino, non ne vuol sapere di ritirarsi dalla panchina. Dopo aver allenato e vinto ovunque, e anche dopo, non dimentichiamolo, una grande carriera da giocatori, il grande ‘Trap’ aggiunge un nuovo paese al suo personale Risiko di esperienze.

photo credit: calciostreaming via photopin cc
photo credit: calciostreaming via photopin cc

L’ex tecnico della nazionale italiana a trovato infatti un accordo di quattro anni per guidare la nazionale della Costa d’Avorio a partire da sopo i mondiali in Brasile del prossimo giugno. Per il momento Trapattoni sarà solo un collaboratore della federazione del paese africano, Sabri Lamouchi, ex centrocampista di Parma, Inter e Genoa e dal 2012, rimarrà quindi in carica anche per il prossimo appuntamento mondiale che vedrà impegnati Drogba e compagni in un girone che comprende anche Colombia, Grecia e Giappone.

Niente da fare quindi per la signora Trapattoni: “Mia moglie mi domanda sempre, quando smetterai?“, aveva confidato in un’intervista il tecnico milanese. Ecco infatti un nuovo obiettivo: portare la Costa d’Avorio a vincere la sua prima Coppa d’Africa.

Auguri Trap!

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi