Roberto Maroni in visita al Centro Pavesi: “Eccellenza sportiva della Lombardia”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ha visitato oggi le strutture del Centro Pavesi FIPAV di Milano, accompagnato dall’Assessore regionale allo Sport e alle Politiche per i giovani, Antonio Rossi. La delegazione della Regione ha incontrato le massime autorità della Federazione Italiana Pallavolo: il presidente Carlo Magri, il vicepresidente Bruno Cattaneo, il consigliere federale Francesco Apostoli e il segretario generale Alberto Rabiti. Il presidente del Comitato Regionale della Lombardia, Adriano Pucci Mossotti, ha guidato Roberto Maroni alla scoperta dell’innovativo centro federale inaugurato nel 2011 in via De Lemene: il governatore della Lombardia ha così potuto visitare gli uffici del Comitato Regionale, la foresteria del Centro, il Museo del Volley che raccoglie cimeli e oggetti simbolo della storia della pallavolo lombarda e italiana, il palazzetto dello sport da 1000 posti e i campi da beach volley al coperto.

In occasione della sua visita, il presidente della Regione ha incontrato le ragazze e lo staff del Club Italia, la rappresentativa nazionale Under 18 femminile che risiede e si allena al Centro Pavesi. Maroni ha ricevuto in dono un pallone autografato da tutte le componenti della squadra, una maglia ufficiale della selezione della Lombardia che partecipa ogni anno al Trofeo delle Regioni e una targa ricordo della giornata.

Non avevo mai visitato questa struttura – ha dichiarato il presidente della Regione al termine dell’incontro – e devo dire che si tratta di un’eccellenza sportiva della Lombardia. C’è bisogno di ulteriori interventi per migliorare l’impianto e la Regione è molto interessata: l’assessore Antonio Rossi si occuperà di seguire il progetto e trovare le risorse necessarie”. Maroni è poi intervenuto sulla situazione generale degli impianti in città: “Il compito della Regione è quello di coordinare le attività degli enti locali. Il Comune ha preso impegni che mi auguro manterrà, in particolare per quanto riguarda il Palalido. Domani incontrerò il sindaco Pisapia e parlerò con lui dello stato dei lavori”.

Anche l’assessore Antonio Rossi è intervenuto al termine della visita: “Complimenti alla Federazione per una struttura che è un fiore all’occhiello, un esempio per tutti gli sport. Trovo particolarmente significativa la presenza qui a Milano del Club Italia, un progetto importante che valorizza la pallavolo ma non tralascia lo studio e la crescita personale delle ragazze”. Rossi ha voluto ricordare anche l’importante appuntamento che attende Milano nel mese di ottobre, quando il Mediolanum Forum di Assago ospiterà la fase finale dei Campionati Mondiali di pallavolo femminile: “Per noi è un’occasione importantissima, perché si tratta del primo grande evento in cui avremo l’opportunità di promuovere Expo 2015 e far passare il messaggio della sua importanza”.

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi