La LAMPRE-MERIDA al Gp Lugano con sette italiani più Serpa
Ti piace questo articolo? Condividilo!

In riva al lago, nel 2012 la LAMPRE-MERIDA colse il 2° posto con Cunego; lo scorso anno, la gara non si disputò a causa della neve.

La Lampre-Merida 2014 (Foto: ufficio stampa)
La Lampre-Merida 2014 (Foto: ufficio stampa)

I blu-fucsia-verdi proveranno a conquistare il Gp Lugano (corsa mai conquistata dalla formazione dei patron Galbusera) nel 2014, con una formazione completa e competitiva: saranno sette gli italiani che, domenica 2 marzo, vestiranno le divise fornite da Champion System, ovvero Bonifazio, Bono, Cunego, Mori, Palini, Ulissi e Wackermann, ai quali si aggiungerà il colombiano Serpa, recente vincitore del Trofeo Laigueglia.

Toccherà al tecnico ticinese Simone Pedrazzini dirigere la formazione dei patron Galbusera, contando sul supporto dei massaggiatori Della Torre, Capelli e Santerini, dai meccanici Romanò e Coelho e dal dottor De Grandi.

Il percorso, 169,4 km con un giro iniziale di 33,4 km e 4 successivi giri di 34 km ciascuno, si presenta come adatto a corridori reattivi quali Ulissi e Cunego. La coppia della LAMPRE-MERIDA può garantire certamente un finale ad alta competitività, ma si deve anche tenere in considerazione il colombiano Serpa, galvanizzato dalla vittoria di Laigueglia.

Spazio ai giovani Bonifazio, Palini e Wackermann, pedine importanti per il ds Pedrazzini, al pari degli esperti Bono e Mori.

La corsa sarà trasmessa su Raisport 2 a partire dalle 13,25.

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi