Legnano Basket ancora in casa: al Palace arriva Rimini
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Doppio turno casalingo per il Legnano Basket che domenica 02/03 ospiterà i Crabs Rimini al Palace per la partita della 21^ giornata di campionato.

Molto diversa la squadra che i Knights andranno ad affrontare domenica, rispetto alla sua versione 1.0 dell’andata. Infatti diverse modifiche nel roster e in panchina, ne hanno
modificato l’assetto che però ha trovato risultati altalenanti dopo la pausa natalizia.

Preview Crabs Rimini

In panchina, Andrea Maghelli ha preso il posto di Paolo Rossi e nelle 5 partite della sua gestione sono arrivate 2 vittorie e 3 sconfitte. Maghelli, nato a Brindisi l’8/11/1971, è una vecchia conoscenza di casa Crabs, avendo ricoperto il ruolo di viceallenatore in Legadue dal 2001 al 2004, anche se le sue ultime esperienze sono state in Austria, infatti nel 2005
viene ingaggiato dagli Arkadia Traiskirchen Lions, squadra con cui raggiunge la finalissima al suo primo anno e successivamente le final four per tre volte. Nel 2012 passa all’ambizioso Zepter Vienna con cui vince immediatamente il titolo.

Con lui anche parte del roster ha subito delle variazioni. La più clamorosa è il ritorno in riviera (per la terza volta in carriera) di German Scarone (10,7 punti di media e 3,9 rimbalzi), star della serie A con le maglie di Treviso, Rimini, Siena, Bologna e Pesaro. Oltre ai campi di serie A, Scarone ha anche giocato in Eurolega, vinto una Saporta Cup (2002), ma soprattutto vestito per 39 volte la maglia della nazionale Italiana, con cui ha vinto l’argento ai Giochi del Mediterraneo nel 1997 e ha concluso al 5^ posto le Olimpiadi di Sydney 2000.

Altra novità è la guardia Yankiel Moreno (9,7 punti e 3,3 rimbalzi). Nato a Esperanza (Cuba) l’ 1/2/’90, Yankiel è però italiano di formazione, avendo disputato 4 stagioni di giovanili prima a Loano, poi in maglia Crabs, fatto che gli ha permesso di indossare anche la casacca azzurra con la Nazionale U18.

Federico Tassinari rimane, invece, una delle certezze di Rimini con 9.8 punti di media e 5.3 rimbalzi, in cui lavora da collante per una squadra che vede, una volta perso Giovanni Gasparin, Norman Hassan come miglior realizzatore alla media di 14,3 punti a gara e come miglior rimbalzista Michele Squeo con 8,6 rimbalzi a partita, a cui aggiunge 9,3 punti.

Giocatore “tutto fare” invece è Raffaele Bosio che segna 7,9 punti di media, strappa 7,2 rimbalzi e recupera circa 2 palloni a gara; mentre Riccardo Silvestrini ha compiti più
strettamente realizzativi a cui risponde con 12 punti di media. Ala del 1995 che si alza raramente dalla panchina è Jacopo Aglio, mentre a completare il roster sono due ragazzi del
1994 dal modesto impiego: Lorenzo Brighi guardia di 192 (2,8 punti di media in meno di 10′ a partita) e l’interessante Nicolo’ Marengo (2,2 punti di media sempre con meno di 10′
in campo) centro di 212 cm, uno tra i giocatori più alti del campionato.

Palla a due come sempre alle 18:00 al Knights Palace di Legnano con la diretta radio su RadioPunto e l’aggiornamentoquarto per quarto sui nostri social.

Massimiliano  Giudici
Uff. Stampa – Legnano Basket Knights

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi