L’Italia si riconferma numero uno agli Europei cinque birilli a squadre
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Tifo da stadio ieri al CSB Vittoria di Parabiago (MI) dove si sono conclusi i campionati europei cinque birilli a squadre.

L’Italia si riconferma numero uno d’Europa in una giornata che è stata un crescendo di tiri ed emozioni.

Foto: ufficio stampa (Dossena)
Foto: ufficio stampa (Dossena)

Dopo aver sconfitto 3 a 0 la Francia, gli azzurri Crocefisso Maggio, Fabio Cavazzana, Natalino Scorza e Antonio La Manna portano l’Italia in finale e si aggiudicano il titolo Europeo con un altrettanto 3 a 0, battendo la Germania arrivata in finale dopo aver battuto la Danimarca per 3-2 all’ultimo incontro di staffetta.

Come da tradizione, anche nel biliardo come nel calcio, trovarsi di fronte i tedeschi ha fatto si che la partita fosse molto sentita e giocata con un unico obiettivo: la vittoria.
I “fantastici quattro” azzurri non falliscono. Maggio e Cavazzana si aggiudicano agevolmente i due incontri singoli, mentre Scorza e La Manna, all’ultimo tiro si aggiudicano quello a coppie, rendendo superflua la disputa della staffetta.

L’Italia, che difendeva il titolo conquistato lo scorso anno proprio in Germania, si riconferma quindi ai massimi livelli e squadra da battere. Il tedesco Sven Petzke è stato poi premiato come miglior atleta straniero con una scultura del Dr. Muzzio.

Classifica:

1. ITALIA
2. Germania
3. Danimarca
3. Francia
5. San Marino

 

Ufficio Stampa FIBiS

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi