Vero Volley Monza, il sogno continua: Cantù ko, ora sfida decisiva contro Padova
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Una battaglia infinita al PalaParini, che ha regalato a Vero Volley Monza la vittoria al tie break e la possibilità di continuare a sognare fino alla fine: domenica prossima al PalaIper la squadra di Vacondio si giocherà il tutto per tutto contro Padova (ancora avanti di un punto) per la promozione diretta in A1. Dopo un avvio punto a punto, Monza allunga e controlla il primo e il secondo set senza grossi patemi (20-25, 20-25); reazione di Cantù nella terza frazione, trainata dall’ex Mercorio dai nove metri che scava un solco già dai primi punti; Vero Volley cede il colpo (25-14). Bene l’inizio del quarto set, punto a punto fino all’11-12, una svista arbitrale favorisce Cantù e innervosisce Monza, nemmeno l’ingresso di Padura Diaz riesce a cambiare l’inerzia del parziale (25-21). Rivoluzione nella formazione per Monza nel tie break: dentro Krumins-Caci, Cozzi-Preval, Botto-Puliti, Pieri libero. Il nuovo sestetto trova subito la sua intesa e Vero Volley conquista i due punti della vittoria senza ulteriori indugi (7-15). Campionato ancora aperto, quindi, fino all’ultima giornata, anche se per Vero Volley Monza ora l’imperativo è quello di una vittoria da tre punti domenica contro Padova per evitare i play off.

 

Vero Volley Monza maschile, foto sito ufficiale
Vero Volley Monza maschile, foto sito ufficiale

Coach Oreste Vacondio: “Cantù è una squadra fatta così: quando non ha più niente da perdere inizia a tirare il servizio, è una squadra ben organizzata abbiamo lavorato tutta settimana su questo aspetto. Nel terzo set ci hanno messo subito in difficoltà con il servizio, noi siamo calati in ricezione e poi riprendere era davvero difficile. Sarebbe stato meglio vincere 3-0 o 3-1, ma con la squadra non al completo, con la mancanza di un giocatore come Padura che mette cuore, grinta e aggressività, non si poteva fare di più. Resta l’amarezza di aver sprecato un punto, ma anche la gioia di potersela giocare l’ultima giornata con Padova”.

Il tabellino della gara:
CRA Cantù: Robbiati 7, Gerosa, Mercorio 21, Monguzzi 5, Morelli 19, Ippolito 12, Butti (L), Spirito, De Luca; Ne: Bargi, Riva, Laneri, Fiorelli (L2). All. Della Rosa e Redaelli.
Vero Volley Monza: Botto 13, Vigil Gonzalez 10, Puliti 12, Bonetti 11, Elia 12, Tiberti 2, Pieri (L), Krumins 1, Cozzi 1, Caci 2, Padura Diaz 4, Preval 3, Procopio (L2). All. Vacondio e Cattaneo

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi