LAMPRE-MERIDA alla Tirreno-Adriatico: grande qualità per la Corsa dei Due Mari

La Tirreno-Adriatico è un appuntamento World Tour da affrontare con le giuste ambizioni. Per questo motivo, la LAMPRE-MERIDA sarà al via della Corsa dei Due Mari con una formazione nella quale la cifra distintiva è la qualità.

La Lampre-Merida 2014 (Foto: ufficio stampa)
La Lampre-Merida 2014 (Foto: ufficio stampa)

Sei gli italiani al via in maglia blu-fucsia-verde, ovvero Cimolai, Cunego, Modolo, Mori, Pozzato e Ulissi, in aggiunta all’americano Horner e all’argentino Richeze. In ammiraglia, la coppia di ds Maini-Vicino, supportati dai massaggiatori Chiodini, Del Gallo, Della Torre e Negri, dai meccanici Baron, Possoni e Viganò e dal dottor Beltemacchi.

La corsa si svolgerà dal 12 al 18 marzo, prendendo il via con una cronosquadre di 18,5 km da Donoratico a San Vincenzo.

Il ds Maini ha analizzato la potenzialità del team: Abbiamo una squadra completa, in grado di far fronte bene alla varietà del percorso che la Tirreno-Adriatico ci proporrà.
In salita, con un trio di scalatori di primo piano come Cunego, Ulissi e Horner, avremo modo di muoverci valutando volta in volta le situazioni di corsa. Anche il pacchetto delle ruote veloci è particolarmente competitivo, grazie a un Modolo spinto dall’entusiasmo delle recenti vittorie, a Richeze, a Cimolai e a Pozzato, alla ricerca di importanti indicazioni in vista di Milano-Sanremo e Classiche del Belgio. L’esperienza di Mori servirà da collante tra tutte le componenti del team“.

News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi