A Cesano Maderno la premiazione del Cross per Tutti 2014

Gran finale per il Cross per Tutti – 2014: sabato 15 marzo alle ore 15.00 avrà inizio la cerimonia di premiazione conclusiva del circuito di corsa campestre iniziato lo scorso gennaio a Paderno Dugnano e terminato in marzo a Cinisello Balsamo.

Si respira quindi aria di festa tra gli organizzatori impegnati ora a preparare l’Excelsior Cinema & Teatro di Cesano Maderno che ospiterà atleti, giornalisti, fotografi, sponsor, media partner, e, naturalmente, le autorità invitate ad intervenire in questo pomeriggio di gala.

Come comitato organizzatore dobbiamo ancora riunirci per valutare tutti gli aspetti di questa terza edizione del Cross per Tutti“, esordisce Felice Delaini, portavoce delle società sportive che hanno dato vita a questa manifestazione; “ma dando uno sguardo veloce a numeri e statistiche, non nascondo la nostra contentezza. Certo, ora viene il bello e il grosso del lavoro: analizzare tappa per tappa i punti di forza e gli errori di ogni singola prova per avere una solida base sulla quale andare a costruire la prossima edizione. Il nostro impegno è continuo e ingente, la risposta avuta dal pubblico lo è stata altrettanto. Ma sappiamo che ci sono aspetti sui quali dobbiamo, e soprattutto vogliamo, migliorare per diffondere ancora di più la pratica della corsa campestre.

Ed effettivamente il ritorno di immagine e di numeri avuto dal Cross per Tutti – 2014 fa ben sperare per le edizioni future. Da sempre e da più parti la corsa campestre è ritenuta la palestra per qualsiasi disciplina sportiva, oltre che il primo approccio allo sport – e non è un caso che i piccoli atleti iscritti al circuito siano aumentati rispetto agli anni scorsi. Allo steso tempo, il cross country è una specialità allenante per le prove su strada e su pista tipiche della bella stagione – ed ecco quindi una buona partecipazione alle sei gare anche da parte delle categorie master. Da ultimo, non vanno dimenticati il blasone e le caratteristiche tecniche dei percorsi sui quali si sono svolte le varie prove, elementi, questi, che hanno contribuito ad attirare un gran numero di atleti.

Un ruolo fondamentale per la buona riuscita della manifestazione targata 2014 è stato quello di sponsor e media partner.  Affari&Sport, ASdoMAR, Energie Centro Medico, Klan, Osteria del Pagan, ProAction, Sport.org e TDS sono state le realtà locali e nazionali che hanno fin da subito creduto e sostenuto il progetto Cross per Tutti, mettendo a disposizione degli organizzatori le risorse necessarie per la realizzazione delle sei prove e della premiazione finale. Gazzetta dello Sport, MBNews, Podisti.Net e Runner’s World sono i quattro indispensabili media partner che puntualmente ci hanno accompagnato in questi tre mesi sui campi con resoconti precisi e minuziosi di ogni tappa.

Discorso a parte per la SuisseGas Milano Marathon, partner e sponsor del Cross per Tutti 2014 con il quale si è inaugurato un ponte virtuale di collaborazione che fa della corsa campestre un allenamento propedeutico in vista dei 42k su strada.

Spazio ora agli ultimi ritocchi prima di andare in scena. Ma non é ancora il momento di alzare il sipario; prima, Atletica Cesano Maderno, Atletica Cinisello, Atletica Monza, EuroAtletica 2002, Marathon Club Seveso e Unione Sportiva San Vittore Olona 1906 ringraziano di cuore tutti i partecipanti.

Chiara Franzetti
Ufficio Stampa Cross per Tutti

News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi