Le ragazze Astana BePink in Olanda: al via di Ronde van Drenthe e Novilon Cup

Sarà un week-end denso di appuntamenti per Astana BePink Women Team. Oltre che alle ultime due frazioni della Vuelta a El Salvador, dove è impegnata la compagine diretta da Walter Zini e Sigrid Corneo, pedaleremo anche sulle strade –e sui pavé- in Olanda.

bepink-ciclismo-15mar2014

Sabato 15 marzo le atlete dirette dal DS Marino De Carli affronteranno la Boels Rental Ronde Van Drenthe, prima prova di Coppa del Mondo con partenza ed arrivo, dopo 146,6 chilometri a Hoogevedeen e la triplice ascesa al VAM-Berg  (l’ultima delle quali a sedici chilometri dalla fettuccia bianca).

Il giorno successivo, domenica 16 marzo, le nostre portacolori si schiereranno al via di Coevorden, dove sarà situato anche l’arco del traguardo, per la Novilon EDR Cup, gara di categoria 1.2 della lunghezza di 139,5 chilometri che prevede, ancora una volta, il superamento dell’asperità del VAM-Berg.

“Per questa trasferta faremo affidamento su una formazione giovane e determinata “ ha detto il DS Marino De Carli ”Ana Covrig, Alice Maria Arzuffi e Michela Maltese sigleranno il proprio debutto in Coppa del Mondo e, a supportarle, ci sarà un’atleta esperta come Simona Frapporti. Lei sarà un po’ il nostro faro in Olanda e, certamente, saprà guidare le compagne in questa importante esperienza. Poi potremo contare anche su Ksenia Dobrynina che, per caratteristiche, si adatta molto a questa tipologia di gare”.

Due prove esigenti ci attendono, dunque, sui tracciati del Nord; come ha sottolineato anche lo stesso De Carli “Sabato, alla Ronde Van Drenthe, oltre al VAM-Berg verranno affrontati quattro settori di pavé che, con ogni probabilità, creeranno selezione. Il primo tratto, piuttosto breve, di cinquecento metri è intorno al ventisettesimo chilometro e l’ultimo che troveremo, di duemila metri, terminerà al settantanovesimo chilometro. Domenica, alla Novilon EDR Cup il percorso, che prevede nuovamente il VAM-Berg dopo ventinove chilometri, presenta un susseguirsi di mangia-e-bevi, con strappetti corti e ripidi che faranno la differenza. Oggi le ragazze hanno percorso una quarantina di chilometri per testare la condizione, con buone condizioni climatiche e la temperatura intorno ai sette gradi centigradi. Vedremo come sarà domani, una variabile la farà il vento, ma la selezione più grande la faranno proprio i tracciati”. 

La formazione di Astana BePink Women Team per la trasferta olandese: 
Ana Covrig, Italia, nata l’8/12/94
Michela Maltese, Italia, nata il 20/04/95
Alice Algisi, Italia, nata il 10/03/93
Alice Maria Arzuffi, nata il 19/11/94
Simona Frapporti, Italia, nata il 14/07/88
Ksenia Dobrynina, Russia, nata il 11/01/94

 

Ufficio stampa

News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi