Milan Ladies, miglior difesa del girone ma niente vittoria

Dai cinque goal subito all’andata allo 0 a 0 di oggi. Il primo vero caldo (22°), rende difficile tenere alti ritmi di gioco, ed il Milan riesce comunque a cambiare la pesante sconfitta dell’ andata con le 5 reti subite ai tempi dalle lariane. Le ragazze di Cincotta attaccano per tutta la gara senza esprimere però un gran calcio, sono precedibili e lente,  fin dai primi minuti mostrano scarsa lucidità in fase offensiva, un’ assenza di lucidità che diverrà una costante per tutti i 90 Minuti.

6Ritorno_Milan_ladies_00_calcio

Il Milan parte con il consueto tridente, Tomassone, Colamonaco e Gorini non sono però pungenti e le occasioni da rete stentano a vedersi. La compagine del Como risponde con un 4-4-2 molto ordinato, Confort è la punta d’attacco più pericolosa e con continue accelerazioni impegna molto la retroguardia rossonera comandata dall’ ottima Letizia Borgatta.

Il primo tempo è avaro di reali situazioni da goal, anche se la palla più pericolosa è per le lariane che sfruttano una mischia in area ed un uscita indecisa di Groni per impattare la sfera che termina però di poco a lato. Una punizione di Bay, una conclusione di Tomassoni, ed un tentativo ravvicinato di Colamonaco sono le giocate più insidioso organizzate dalle Ladies.

Nella ripresa le rossonere schierano Di Marco e Colonna, nel tentativo di avere forze frescca e maggiore lucidità. Di Marco gioca una straordinaria ripresa aggredendo ogni palla e cercando di velocizzare gli attacchi del Milan, nonostante l’ applicazione gli attacchi di Tomassone sono imprecisi, ed anche Canessa in un incursione al 88′ minuto calcio troppo alto da favorevole posizione.

Il Como nel secondo tempo diviene impalpabile ma il Milan ha difficoltà a cambiare velocità e persevera nel servire ultimi passaggi sbagliati, filtranti lunghi a dismisura e giocate corte esageratamente lente.

Le ladies a fine gara sono molto rammaricate poichè l’ impegno profuso non ha portato al risultato sperato, ma resta una straordinaria striscia positiva che è un concreto segnale di come questa squadra sia capace di giocare ogni gara alla pari, con la volontà di cercare di imporre le proprie idee.

MILAN LADIES 1.GRONI 2.GAGLIANO 3.PIZZAROTTI (Cap) 4.BAJ (VCap) 5.GALLI 6.BORGATTA 7.CANESSA 8.LANCINI 9.COLAMONACO 10.GORINI. 11.TOMASSONE
A DISPOSIZIONE 13.EL TABAK 14.INCARNATO 15.COLONNA16.VENDITELLI 17.ANGELINI 18.DI MARCO K.
ALLENATORE: CINCOTTA

REAL LIBERTAS COMO 1.CLERICI 2.CAPASSO 3.ARIGHI (46′ SCALZO) 4.ACETI (40′ PASSARELLI) 5. SINIGAGLIA 6.LUDOVICO 7.PEDRAZZOLI (75′ MONACO) 8.COGLIATI 9.CONFORT 10.FOMIATTI 11.FERRARI (46′ ZAFFARONI).
A DISPOSIZIONE STEVENAZZI, ROMANATI
ALLENATORE:

SCORE PARTITA
Risultato: 
Milan Ladies – Real Libertas Como 0-0
Marcatori: nessuno

Giocatori ammoniti: Colamonaco FML
Giocatori espulsi: nessuno
Giocatori sostituiti: Milan Ladies: Colonna per Galli al 45’pt; Di Marco K. per Gorini al 1’ st

Ufficio Stampa Milan Ladies

News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi