Ti piace questo articolo? Condividilo!

Lo spagnolo Alejandro Cañizares ha dominato nel Trophée Hassan II (European Tour), che ha concluso con 269 colpi (62 68 69 70, -19), cinque di vantaggio sull’inglese Andy Sullivan (274, -14) dopo una corsa di testa. Poca fortuna, invece, per gli italiani Edoardo Molinari e Marco Crespi. Sul tracciato del Golf du Palais Royal (par 72), ad Agadir in Marocco, ha effettuato una bella rimonta finale con un ottimo 66 (-6) Edoardo Molinari, 25° con 283 (73 70 74 66, -5), risalito di ben trenta posizioni, mentre ne ha perse dieci Marco Crespi, 48° con 288 (71 74 69 74, par). Il titolo gli ha fruttato un premio di 250.000 euro su 1.500.000 euro in palio.

photo credit: kevin dooley via photopin cc
photo credit: kevin dooley via photopin cc

Molinari, che sta proseguendo con efficacia il suo percorso di recupero della miglior condizione dopo il 2013 praticamente perso per l’infortuno al polso e il relativo intervento chirurgico, è stato altalenante, ma nel giro finale ha espresso tutta la sua classe confezionando con un 66. Nella prima metà del tracciato l’andatura è stata ridotta, con due birdie e un bogey, poi ha alzato i ritmi con cinque birdie nel rientro. Marco Crespi ha chiuso in 74 (+2) colpi con tre birdie, due bogey e un triplo bogey. E’ uscito al taglio per un colpo Andrea Pavan, terzo italiano in gara, 72° con 146 (77 69, +2).

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi