Croce Rossa Italiana: 150 anni di solidarietà, ora al fianco della Stramilano

Nel 150esimo anniversario dalla nascita, la Croce Rossa Italiana rinnova la propria partecipazione alla Stramilano schierando 400 volontari di Milano e provincia, impegnati in attività logistiche e sanitarie, e nel servizio di ristorazione e supporto ai partecipanti. Saranno oltre 70 gli operatori Cri impegnati fin dall’alba di sabato 22 marzo nel montaggio e allestimento del Villaggio degli Atleti presso l’Arena: un luogo interamente dedicato ai runner in gara.

croce rossa italiana logo
croce rossa italiana logo

Anche per l’edizione 2014, il Villaggio ospita 16 gazebo numerati, in cui 100 volontari sono impegnati a registrare, custodire e riconsegnare le borse degli oltre 6000 atleti della Stramilano agonistica. C’è poi la zona ristoro: una grande tensostruttura pneumatica da 450 mq adibita a mensa, con due cucine da campo in cui i cuochi preparano migliaia di pasti da distribuire a fine gara. Completano il villaggio tre tende destinate alla masso-fisioterapia pre e post-competizione. L’impegno della Croce Rossa milanese prevede inoltre l’Assistenza medico-sanitaria con medici, personale infermieristico e soccorritori, per un totale di 80 operatori divisi tra 8 ambulanze lungo i percorsi di gara, 6 squadre appiedate e 9 di ciclosoccorso, in grado di intervenire con rapidità anche in zone molto affollate. Presente nei punti cruciali di tutta la manifestazione, la Croce Rossa è ben visibile anche in piazza Duomo, dove altri 40 volontari si schierano alla linea di partenza per contenere la folla dei partecipanti alla Stramilano dei 50.000.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi