Ci vogliono due eurogol per battere le Milan Ladies
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Si interrompe ad Esine, nel brasciano, l’imbattibilità della Milan Ladies di Mister Cincotta.

Il Milan inizia la gara e si trova subito in svantaggio, dopo 5 minuti  Ghidini lascia partire un tiro imprendibile da 30 metri e porta in vantaggio la squadra locale.

Per le Ladies Rossonere è una doccia fredda, e Pizzarotti e compagne sembrano non avere l’ energia emotiva per reagire. La squadra diventa imprecisa, lenta e spesso poco coraggiosa, regalando durante il fraseggio moltissime palle alla squadra avversaria. Ed è così che sun appoggio errato l’ Unica centra il raddoppio con un altra sassata da 25 metri, traettoria centrale ma fortissima, e Groni non riesce ad opporsi.

Nonostante il cambio di sistema di gioco, le tre punte, e l’ inserimento di Colonna il Milan non riesce a rendersi davvero pericoloso ed il primo tempo termina con il parziale di 2-0.

Nel secondo tempo il Milan cambia marcia, Bolchini viene posizionata come punta centrale ed il Milan accorcia le distanze proprio con il suo nuovo centravanti.
Il Milan spinge e costringe l’Unica Futura ad abbassare il proprio baricentro, Tomassone ha la palla del pareggio ma a tu per tu con il portiere la punta rossonera calcia alta, gli attacchi del Milan diventano assidui ma imprecisi, ed il portiere dell’ Unica non viene seriamente impensierito.

Al 75′ viene espulsa Gagliano per somma di ammonizione, ma le rossonere, anche in 10 continuano il pressing all’ avversario e Tomassoni tiene costantemente sotto pressione la linea orange di Esine, soltanto all’ 85 esimo su un rinvio errato di Groni l’ Unica Futura riesce a chiudere la gara costringendo il Milan a subire la prima sconfitta della gestione Cincotta.

Coach Cincotta si prende la responsabilità della sconfitta: “io non ho trasferito alle ragazze il giusto equilibrio emotivo e nel primo tempo la squadra sembrava una lontana parente di quella che ormai conosciamo tutti, siamo mancati di agonismo e abnegazione.

UNICA FUTURA 1.BINI 2.CALZAFERRI  3.FRANCHINI (46′ SCALZO) 4.ACETI (40′ PASSARELLI) 5. SINIGAGLIA 6.LUDOVICO 7.BENINCASO (75′ MONACO) 8.COGLIATI 9.CONFORT 10.GHIDINI 11.SPELGATTI (46′ ZAFFARONI).
A DISPOSIZIONE STEVENAZZI, ROMANATI
ALLENATORE: BRUSA

MILAN LADIES 1.GRONI 2.GAGLIANO 3.PIZZAROTTI (Cap) 4.BOLCHINI (VCap) 5.ANGELINI 6.BORGATTA 7.CANESSA 8.LANCINI 9.COLAMONACO 10.GORINI. 11.TOMASSONE – A DISPOSIZIONE 13.EL TABAK 14.INCARNATO 15.COLONNA16.VENDITELLI 17.GALLI
ALLENATORE: CINCOTTA

SCORE PARTITA

Risultato: Unica Futura – Milan Ladies 3-1
Marcatori: Bolchini FML

Giocatori ammoniti: Angelini, Gagliano
Giocatori espulsi: Gagliano
Giocatori sostituiti: Milan Ladies: Colonna per Gorini al 25’pt; Galli per Colamonaco al 33’ st

Ufficio Stampa Milan Ladies

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi