Fiorentina-Milan e Inter-Udinese,  le probabili formazioni

Turno infrasettimanale di Serie A,Fiorentina-Milan e Inter-Udinese,rossoneri in cerca di una vittoria dopo il pareggio con la Lazio,Inter in cerca  di punti  al Meazza dopo la sconfitta interna con l’Atalanta.

FIORENTINA-MILAN   mercoledì 26 marzo alle ore 20:45  

Fiorentina: Dopo il forfait di Gomez per l’infortunio al ginocchio, arriva anche quello di Vargas che, a causa di problemi muscolari, lascerà spazio a Pasqual. Data l’assenza di Pizarro, sarà Massimo Ambrosini a giocare davanti alla difesa: il centrocampista viola non sarà l’unico ex della gara, dato che anche Matri partirà dal 1′ al centro di un tridente che vedrà Ilicic e Cuadrado partire larghi.

Milan: Ci sarà Mattia De Sciglio indisponibile a Firenze che verrà rivalutato fra 2 settimane.Problemi anche per Montolivo,per la persisenza di una lombagia post-traumatica,è stato sottoposto a ulteriori indagini che hanno evidenziato ancora  la presenza dell’ematoma e dunque salterà il match con la Fiorentina. I dubbi in difesa riguardano i due terzini: a destra se la giocano Bonera e Zaccardo, mentre a sinistra potrebbe essere confermato Constant. Muntari dovrebbe aver vinto il ballottaggio con Essien, mentre sulla trequarti dovrebbe giocare anche  Kakà, Taarabt e Robinho confermati da Seedorf, quest’ultimo preferito a Honda.

Fiorentina (4-3-3) Neto; Tomovic, G. Rodriguez, Savic, Pasqual; Ambrosini, Aquilani, Borja Valero; Cuadrado, Ilicic, Matri.

A disposizione: Rosati, Lupatelli, Diakitè, Roncaglia, Compper, Bakic, Mati Fernandez, Joaquin, Matos, Wolski. All.: Montella. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Rossi, Rebic, Anderson, Pizarro, Gomez, Vargas.

Milan  (4-2-3-1) Abbiati; Bonera, Rami, Mexes, Constant; De Jong, Muntari; Taarabt, Kakà, Robinho; Pazzini.

A disposizione: Amelia, Gabriel, Zapata, Zaccardo, Emanuelson, Cristante, Essien, Saponara, Birsa, Honda, Balotelli.All.: Seedorf. Squalificati: Poli. Indisponibili: El Shaarawy, Petagna, Abate, Montolivo, De Sciglio.

INTER-UDINESE    giovedì 27 marzo alle ore 20:45

Inter: Contro i bianconeri  Mazzarri tornerà ad avere a disposizione Juan Jesus dopo  la squalifica e Nagatomo che proverà a riconquistarsi il posto  da titolare in competizione con D’ambrosio. Prevista in tribuna la presenza di Erick Thohir che ha chiesto ai suoi punti  importanti nelle ultime giornate di campionato ,così da poter centrare l’obbiettivo Europa.Spazio quindi all’ex Handanovic tra i pali e difesa a tre con Rolando, Ranocchia e Juan Jesus. A centrocampo giocheranno Jonathan e Nagatomo sulle fasce e Guarin, Cambiasso ed Hernanes centrali. In attacco  ci sarà la coppia Palacio – Icardi  che cercherà di accontentare i desideri del  presidente.

Udinese: Scuffet regolare fra i pali,difeso da Heurtaux, Danilo e Domizzi. Con l’assenza di Basta Widmer occupa ancora la fascia destra e Gabriel Silva rientra a sinistra. Come centrali ci saranno Pinzi, Badu e Pereyra. Davanti Bruno Fernandes supporterà Di Natale, costretto agli straordinari dato il cattivo momento di forma di Muriel.

Inter (3-5-2) Handanovic; Rolando, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Icardi.

A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Campagnaro, Samuel, Zanetti, D’Ambrosio,Kovacic, Kuzmanovic, Alvarez, Taider, Milito, Botta. All.: Mazzarri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Chivu.

Udinese (3-5-2) Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Widmer, Pinzi, Allan, Badu, G.Silva; Pereyra, Di Natale.

A disposizione: Kelava, Brkic, Naldo, Bubnjic, Yebda, Lazzari, B. Fernandes, Maicosuel, Nico Lopez, Zielinski, Muriel. All.: Guidolin. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

News Reporter
Sono nato e cresciuto in Lombardia. Mi considero giovanissimo e ambizioso, amante del calcio giocato e parlato; da sempre tifosissimo della Juventus, oltre che appassionato dei campionati inferiori e meno conosciuti di questo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi