Coppi e Bartali: Ulissi ultimo vincitore, esordio per Xu Gang e Conti

Diego Ulissi torna in scena nella Coppi e Bartali, vinta nel 2013. Il talento toscano rientra alle corse dopo aver risolto i problemi di salute che lo avevano costretto ad abbandonare la Milano-Sanremo.

Diego Ulissi (Foto: ufficio stampa)
Diego Ulissi (Foto: ufficio stampa)

Assieme a Ulissi, vestiranno le divise Champion System della LAMPRE-MERIDA anche Matteo Bono, Valerio Conti, Luca Dodi, Manuele Mori, Rafael Valls, Luca Wackermann e Xu Gang. Siederanno in ammiraglia i direttori sportivi Simone Pedrazzini e Daniele Righi.
Molti gli spunti di interesse per gli appassionati di ciclismo nello scorrere i nomi dei componenti del team dei patron Galbusera, a partire dall’esordio stagionale del neo-professionista Valerio Conti, ventenne laziale, frenato nei mesi scorsi da un problema al ginocchio.

Spicca anche il debutto del cinese Xu Gang, sbarcato da qualche settimana in Europa e pronto a confrontarsi con il resto del gruppo.

La Coppi e Bartali sarà anche la corsa del ritorno all’agonismo dello spagnolo Rafael Valls, fermo da gennaio per una frattura alla clavicola subita durante il Tour Down Under, corsa nella quale stava mostrando un’ottima condizione.

Bono, Mori e Wackermann hanno preso parte alla Milano-Sanremo e proveranno a sfruttare la forma maturata in vista della Classicissima.

Completa la formazione blu-fucsia-verde Luca Dodi, atleta affidabile e capace di entrare nelle giuste fughe.

News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi