Legnano Basket: next stop Varese, contro la Robur
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Dopo il vittorioso derby con la Sangiorgese, il Legnano Basket Knights è atteso ad una nuova sfida, meno “cittadina” rispetto al derby con i bluarancio, ma pur sempre sentita come derby lombardo e tra le province di Milano e Varese.

Preview Varese

Varese arriva da un periodo piuttosto negativo con 6 sconfitte in fila dopo la vittoria in casa con Treviso data ormai 01/02/2014; la striscia aperta negativa dei varesini li ha confinati dalla zona playoff al terzultimo posto in classifica.Questa situazione è dovuta anche all’assenza per infortunio del giocatore di riferimento varesino, ossia Luca Matteucci che ha qualche speranza di tornare in campo proprio con Legnano, ma venendo da quasi un mese di stop. L’ala roburina è come sempre il miglior realizzatore della squadra con 12 punti e 5,1 rimbalzi a gara, sfruttando le sue abilità vicine e lontane da canestro.

In questo periodo di assenza, però, hanno preso più responsabilità offensive Maurizio Realini, guardia dalle grandi capacità balistiche (10,3 punti e 4,2 rimbalzi di media) che gioca anche da play all’occorrenza; e i fratelli Rovera che stanno disputando un campionato “inversamente proporzionale”, nel senso che Filippo (9.8 punti di media), aveva cominciato la stagione con grandi medie realizzative, andando in doppia cifra in 7 delle prime 10 partite, mentre poi ha rallentato assestandosi ai limiti dei 10 punti a gara. Martino invece, partito spesso anche dalla panchina ad inizio stagione, e con pochi punti a referto, dopo la pausa natalizia ha incrementato le sue medie, arrivando a scalinare i 10 punti in 4 delle ultime 8 partite e assestandosi sui 7,8 punti e 5,3 rimbalzi di media.

Sotto canestro il “califfo” rimane Fabrizio Mariani con 7,3 punti e 5,5 rimbalzi di media, mentre in posizione di play Marco Santambrogio mantiene gli standard a cui aveva
abituato con 8,8 punti di media, 2,7 rimablzi e 2 assist a partita.

Per scelta societaria, nell’ultimo periodo, il roster varesino si è allungato con diversi giovani che hanno cominciato a calcare il parquet di DNB, nell’ottica di ritagliarsi un posto di rilievo per la prossima stagione. Così si vedono sempre più spesso in campo Davide Zattra (lungo interessante già con Sangiogrio per alcuni allenamenti due stagioni fa), Fabio Lenotti (8 punti all’esordio con Urania), Federico Vai (7,2 punti 2,3 rimbalzi), Matteo Piccoli (4 punti a partita), Luca Bellotti spesso in campo come ambio del play e Luca Moalli.

Palla a due, insolitamente, sabato sera alle ore 21.00 al Campus di via Pirandello a Varese. Sempre presente la diretta radio su Radio Punto e l’aggiornamento sui nostri social.

Massimiliano  Giudici
Uff. Stampa – Legnano Basket Knights

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi