Castel Carugate cade a Sarcedo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Sarcedo – Castel Carugate 70-54 ( 28-25 )

Sarcedo : Catellani, Tessaro 8, Frigerio, Reani 17, Casarotto 3, Mosetti 11, Ercoli 11, Reggiani 17, Minuzzo 3, Rigoni. All.re Stazzonelli

Carugate : Schieppati 6, Cagner 2, Giunzioni 5, De Gianni 13, Robustelli 2, Colombo 8, Minervino 5, Viganò 13, Torri ne, Morosini ne. All.re Mazzetto

Veronica Schieppati (Foto: ufficio stampa)
Veronica Schieppati (Foto: ufficio stampa)

Pessima partita, pessima prestazione, pessima tattica, insomma nulla da salvare in questa trasferta veneta, dove Sarcedo ci ha dato una lezione di basket. Niente a che vedere con l’andata dove vincemmo di 20 punti,  stasera è stata tutta un’altra storia. Pronti via 5-0 per le venete, e 14-4 dopo 8 minuti, con una tripla di Minervino ci diamo una svegliata e recuperiamo fino a chiudere 18-13 alla fine del primo quarto. Non cambia la situazione nel secondo periodo, altro minibreak di Sarcedo 28-17 al 16’ minuto ma è Viganò che con due bombe ci riporta sotto a chiudere all’intervallo sul 28-25, comunque ancora in partita anche se con grande fatica. Riprendiamo ed è subito tripla di Sarcedo che ne fa seguire altre tre e spegne Carugate sul 55-36 dopo 30’. Partita praticamente finita. Le biancoazzurre ormai giocano solo per tenere la differenza canestri, recuperiamo fino al -13 sul 64-51 a 3’ dalla fine e chiudiamo mestamente l’incontro 70-54. Grazie a Alpo e Magika, che regolano Costa e Albino, rimaniamo terzi, ma ora più che mai, con una classifica cortissima, abbiamo bisogno di una prova d’orgoglio Domenica a Pessano contro Pordenone, altrimenti saranno guai e potremmo iniziare i playoff senza beneficiare di una eventuale gara 3 in casa e una eventuale promozione, sarebbe una impresa ancor più difficile. Nella foto, Patrizia De Gianni, miglior realizzatrice Castel con 13 punti

 

Classifica a una giornata dal termine : Alpo e Magika 20 punti, Castel 14, Albino, Costa, Sarcedo e Pordenone 12, Lavagna 2.

 

Addetto Stampa Castel Carugate

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi