Pallanuoto: la BPM Sport Management doma anche il Rari Nantes Sori

Dopo due turni giocati in trasferta (con altrettante vittorie), la BPM Sport Management torna a Monza per il 15° turno del campionato di A2 girone nord. Il match casalingo contro il Rari Nantes Sori ha ribadito ancora una volta la supremazia della “banda” di Baldineti, che supera i liguri per 10-4 (1-2, 2-0, 2-1, 5-1). Inizio in salita con il Sori avanti 2-0, ma la pronta reazione porta la squadra di casa ad aver ribaltato il risultato già a metà del secondo tempo. Dal terzo quarto in poi gara tutta in discesa con gli ospiti che subiscono sette reti senza mai essere pericolosi. Ancora una volta il trascinatore è Michele Luongo, che con le tre reti di oggi è sempre più capocannoniere. In classifica la BPM Sport Management procede la sua corsa solitaria toccando quota 43 punti con un ruolino di marcia fatto di numeri impressionanti: 14 vittorie, un pareggio, 188 i gol fatti, 80 quelli subiti.

Bpm Sport Management
Bpm Sport Management

“Inizio difficile che ci ha costretti ad inseguire – commenta Gu Baldineti a fine gara – però una volta passati in vantaggio è stato tutto più facile. Sono contento di come la squadra abbia difeso con l’uomo in meno. Anche in fase offensiva – conclude – ci siamo comportati bene, considerando che il Sori ha un portiere molto bravo, sul quale tutta la squadra fa affidamento”.

Prima dell’incontro la Sport Management ha premiato i propri team di nuoto sincronizzato e pallanuoto femminile per i risultati di prestigio conseguiti durante l’arco della stagione. Dimostrazione di come la Società del Prof. Tosi sia impegnata attivamente anche nelle altre discipline acquatiche.

Prossimo appuntamento sabato 05 aprile p.v. Si ritorna in Liguria, per l’esattezza contro il fanalino di coda Rapallo Nuoto.

Tabellino gara:
BPM Sport Management: 1 Conti, 2 Luongo, 3 Binchi, 4 Fresia, 5 Alì, 6 Prian, 7 Ivovic, 8 Di Fulvio, 9 Lapenna, 10 Boldrini, 11 Razzi, 12 Lanfranchi, 13 Massa. Mister: Marco Baldineti; Team Manager: Alessandro Marani; Medico Sociale: Dott. Franco Vita.
RN Sori: 1 Ferrari, 2 Gandini, 3 Calvauna, 4 Mugnaini, 5 Massaro, 6 Cambiaso, 7 Digiesi, 8 Cipollina, 9 Rocchi, 10 Manzi, 11 Vezil, 12 Cavassa, 13 Congiu. Mister: Ferretti.
Arbitri: Gomez e Rovolini
Commissario: Trovò
Finale: 10-4
Parziali: 1-2, 2-0, 2-1, 5-1
Note: Usciti per limite di falli Razzi (SM) e Rocchi (S) nel terzo tempo, Digiesi (S) nel quarto. Superiorità numeriche: BPM Sport Management 7/17 + 2 rigori, RN Sori 1/12. Spettatori 300 circa.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi