Selecao Libertas Calcetto, sorteggio sfortunato nel Torneo dei Campioni
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Bellissima ed intensa partita quella andata in scena nell’ambito del “Torneo dei Campioni”, la competizione ufficiale FIGC che mette di fronte le società vincenti dei rispettivi gironi di serie D, C2 e C1 di Calcio a 5.

L’urna non è stata certamente benevola con la Seleçao Libertas Calcetto, estraendo il Futsal San Damiano, ovvero i vincitori della serie C1, che l’anno prossimo parteciperanno quindi al campionato nazionale di serie B. In compenso, è stata l’occasione per vedere all’opera a Sesto San Giovanni una squadra di serie C1, cioè la categoria di vertice in Lombardia, e poter quindi assaggiare un po’ di Calcio a 5 di categoria superiore.

Il punteggio finale è un po’ impietoso e lascia oggettivamente poche speranze di passaggio del turno nella partita di ritorno in programma venerdì 10 maggio a Burago di Molgora, ma i sestesi, seppure in formazione rimaneggiata per l’assenza dei propri elementi con maggiore esperienza, hanno dimostrato di poter fronteggiare degnamente avversari molto tecnici e abituati a giocare a ritmi sostenuti per tutti i sessanta minuti dell’incontro.

La partita è stata infatti “inchiodata” sullo 0-0 per i primi 20 minuti del primo tempo, con una difesa attenta, sorretta da un Sarcinelli in versione “saracinesca”, senza però ripudiare la manovra di attacco (la prima vera occasione da gol della partita è stata di marca sestese, con una traversa su colpo di testa di Percich).

Una volta subito il gol dello 0-1 è emersa in modo lampante la differenza di categoria e la “classe” del San Damiano, capace di cogliere il momento di smarrimento dei giocatori sestesi e, in una decina di minuti, siglare altre quattro reti e scavare il solco definitivo per “mettere in cassaforte” la vittoria.

L’intervallo è utile per riorganizzare le idee ed evitare il tracollo. La ripresa, seppure i ritmi e l’intensità di gioco rimangano comunque elevati, è stata quindi più equilibrata, terminando con il risultato parziale di 1-1, frutto del gol della bandiera siglato da Raciti direttamente su punizione (per il momentaneo 1-5) e del sigillo finale da parte degli ospiti per il definitivo 1-6.

A conti fatti, è stata una bella partita di fine stagione; una di quelle partite che fa piacere giocare ed anche guardare. È stata inoltre la conferma per la dirigenza sestese che l’ossatura della squadra è solida e può consentire di programmare con fiducia la prossima stagione sportiva in serie C2.

Calcio a 5 – FIGC Torneo dei Campioni, andata quarti di finale
Seleçao Libertas Calcetto-Futsal San Damiano 1-6 (primo tempo 0-5)
Seleçao Libertas Calcetto: Labate, Bennici L., Manico M., Aloisio, Brenna, Grotti, Percich, Raciti, Rocca, Micheletti, Sarcinelli; all.: Bianchi
Marcatori Seleçao: Raciti 1.

 

Sergio Noseda

 

 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi