Ti piace questo articolo? Condividilo!

Italia sempre più al centro dell’attività internazionale di beach soccer. Confermato l’impegno del Dipartimento della Lega Nazionale Dilettanti con il consolidato format con la Coppa già disputata e vinta dal Terracina che ha ricevuto il trofeo dal Segretario Generale della Lega Nazionale Dilettanti Massimo Ciaccolini e dal Coordinatore del Dipartimento BS LND Santino Lo Presti. Alle porte il campionato con 6 tappe di qualificazione della Serie A e la Poule Scudetto ad inizio agosto, il nostro Paese quest’anno ospita anche tre eventi importanti organizzati dalla Beach Soccer WorldWide: Euro Winners Cup, una tappa dell’Euroleague ed European Fifa World Cup Qualifier.

Si parte da Catania con la 2^ edizione della Euro Winners Cup, la Champions per i club del beach soccer, in programma alla Domusbet Arena della città etnea dal 3 all’8 giugno. Le nazioni del “Vecchio Continente” saranno presenti con i loro 25 club più competitivi, provenienti da 21 nazioni differenti, pronti a dare spettacolo per superare la soglia di 389 gol segnati nella scorsa edizione di San Benedetto del Tronto. L’Italia è in prima fila con tre sodalizi, Catania che ospita l’evento, i detentori dello Scudetto Milano BS e i vincitori della Supercoppa e secondi classificati Terracina. L’altro paese che avrà più di una squadra è la Russia che porterà i campioni in carica del BSC Lokomotiv e gli scudettati BSC Kristall, sono il meglio di una nazione che ha vinto gli ultimi due Mondiali di Beach Soccer. Deus ex machina dell’evento il Presidente del Catania BS Giuseppe Bosco insieme al Presidente Presidente del COB (Comitato organizzatore beach Catania) Santi Rando che hanno lavorato affinché questa manifestazione sbarcasse a Catania grazie alla collaborazione con l’Amministrazione comunale e la società Bsww (in convenzione con la FIFA) del Diretto Generale Gabino Renales.

Sei giorni di sfide, dalle 10 fino alle otto di sera. Undici partite i primi due giorni, quattordici il terzo, otto il quarto e quinto giorno, chiusura la domenica 8 giugno con le quattro finali. Dal 3 all’8 giugno gli appassionati del Beach Soccer potranno godersi uno spettacolo di portata internazionale in totale comodità grazie alla Domusbet Beach Arena che può ospitare fino a 2.000 spettatori. Lo stadio è incastonato nel Lido Azzurro, località La Playa. Sono presenti le squadre vincitrici dei rispettivi campionati. Per la Repubblica Ceca ci sarà il BS Bohemians 1905, la Bulgaria sarà rappresentata dall’MFC Spartak 2012, la Germania dal Rostocker Robben , l’Estonia dall’SK Augur Enemat e il Kazakistan dall’Ushkyn – Iskra . Confermata la presenza per la seconda volta di fila dei greci dell’ AO Kefallinia , dei bielorussi del Bate Borisov, degli israeliani del Falfala Kfar Qassem , degli ungheresi del Goldwin Plus, dei campioni in carica della Polonia Grembach Lodz , dei lettoni Kreiss, e quindi dei russi già vincitori dell’ Euro Winners Cup 2013 BSC Lokomotiv.

Tanta curiosità per le nuove realtà dell’ Aluminos Sotelo (Spagna), Artur Musica (Ucraina), CS Djoker – Tornado Chisinau (Moldavia) , Marsiglia Beach Team (Francia), Sable Dancers (Svizzera), SC Braga (Portogallo), la turca Seferihisar Cittaslow e l’inglese Portsmounth. La Domusbet Catania affronterà gli spagnoli dell’Aluminios Sotelo e i lituani del Kreiss rispettivamente il 3 e 4 giugno alle ore 17.30. Milano e Terracina inseriti in un girone a quattro squadre scenderanno in campo il 3 giugno alle 12.30 rispettivamente contro il Marsiglia (12.30) e gli ungheresi del Goldwin Pluss. Il 4 i pontini si confronteranno alle 10.00 con i tedeschi del Rostocker Robbe, i meneghini alle 12.30 con i bulgari del MFC Spartak. Ultima gara del girone eliminatorio il 5 giugno, il Terracina se la vedrà con i russi campioni in carica del Lokomotiv alle 13.45, Milano chiuderà con i polacchi del Grembach Lodz alle 15.00. Passano il turno le prime dei sette gironi più la migliore seconda in assoluto. Gli ottavi di finale andranno in scena venerdì 6 giugno, i quarti e le semifinali sabato 7, le finali domenica 8 giugno.

Beach Soccer, photo credit: Viditu via photopin cc

I GIRONI

GIRONE A: Domusbet Catania Bs – ITA, Aluminios Sotelo – ESP, Kreiss – LTV

GIRONE B: BSC Kristall – RUS, SC Braga – PORT, AO Kefallinia – GRE, SK Augurenemat EST

GIRONE C: Artur Music – UKR, Beach soccer Egmond – NED, Falfala Kfar Qassem – ISR

GIRONE D: Seferihisar Cittaslow – TUR, Bate Borisov – BLR, Ushkyn-Iskma – KAZ

GIRONE E: Sable Dancers – SUI, CS Djoker – MDA, BS Bohemians 1905 – CZE, POrtsmounth Bs Club – ENG

GIRONE F: Milano Bs – ITA, Grembach Lodz – POL, MFC Spartak 2012 – BUL, Marseille Beach Team – FRA

GIRONE G: BSC Lokomotiv – RUS, Goldwin Plus – HUN, Terracina Bs – ITA, Rostocker Robben – GER


CALENDARIO DELLE ITALIANE

Martedì 3 giugno
Marsiglia-Milano ore 12.30
Goldwin Pluss-Terracina ore 12.30
Catania-Kreiss ore 17.30
Mercoledì 4 giugno
Terracina-Rostocker Robben ore 10.00
Milano-Spartak ore 12.30
Catania-Aluminios Sotelo ore 17.30
Giovedì 5 giugno
BSC Lokomotiv-Terracina ore 13.45
Milano-Grembach Lodz ore 15.00

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi