Ti piace questo articolo? Condividilo!

Monza è pronta a diventare capitale. Merito del campionato italiano di nuoto promozionale, nuoto salvamento e nuoto sincronizzato FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale), che andrà in scena da venerdì 20 a domenica 22 giugno alla piscina “Pia Grande” (in via Murri, 37). L’organizzazione è a cura della US Volalto e di FISDIR Lombardia e gode del patrocinio di Regione Lombardia.

All’evento parteciperanno 37 società sportive, provenienti da tutto lo Stivale. Metteranno in acqua un totale di circa 300 atleti, suddivisi nelle tre discipline che scandiranno la kermesse.

Venerdì, alle 10, è in programma la cerimonia d’apertura, mentre dalle 10:45 e per tutta la mattina sarà dato spazio al nuoto sincronizzato. Nel pomeriggio, dalle 15, scatterà la competizione più sostanziosa, quella promozionale riservata al nuoto. Tali gare proseguiranno nella mattinata di sabato – dalle 9 -, mentre dalle 12 alle 14 toccherà alle sfide del nuoto salvamento. Domenica – sempre dalle 9 -, il gran finale dei Tricolori di nuoto promozionale.

(foto da: ciplombardia.it)

 

La US Volalto padrona di casa sarà protagonista con una decina di ragazzi, i cui risultati contano relativamente:

“Spero che i nostri atleti diano il massimo, ma in una manifestazione promozionale saranno importanti soprattutto lo spirito positivo e la voglia di confrontarsi – spiega Marino Beretta, presidente del sodalizio –. Gli atleti che partecipano alle competizioni promozionali sono stati troppo spesso snobbati. Noi crediamo in questo settore e vogliamo mettere in piedi una manifestazione d’impatto, che lo valorizzi”.

“Finalmente, dopo tanti anni, siamo riusciti a riportare sul territorio lombardo un campionato italiano di nuoto – commenta il consigliere nazionale FISDIR Linda Casalini –. Ci tenevamo tutti, sarà una bella occasione per dimostrare le nostre capacità organizzative”.

Sabato alle 15:30, nella Sala Congressi del centro natatorio, si svolgerà anche il convegno dal titolo “Sport & disabilità, stili di vita da raccontare – Dalla preparazione all’alimentazione, per migliorare la conoscenza di sé”.

L’incontro è organizzato da AMOVA (Associazione Medaglie d’Oro al Valore Atletico) e sarà aperto dal suo presidente, Michele Maffei. Interverranno Marco Borzacchini, vicepresidente del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e presidente di FISDIR, Roberto Melissano, consigliere nazionale FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico), e Linda Casalini, che esporrà il progetto “Con FISDIR anche la frutta scende in campo”, patrocinato da Expo 2015.

 

Andrea Olivieri

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi