Lampre-Merida: Tour de France, Cimolai nella top 10 dei velocisti
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Dopo l’abbandono del Tour da parte di Modolo, la Lampre-Merida ha trovato in un altro italiano amante della velocità un atleta al quale affidare la responsabilità di lanciarsi negli sprint.

(foto da: teamlampremerida.com)
(foto da: teamlampremerida.com)

 

Davide Cimolai (foto Bettini) non si è fatto intimorire da questo compito e, dopo aver preso le misure nella volata di Londra (17° posto), oggi a Lille (arrivo della 4^frazione, Le Tourquet Paris Plage-Lille, 163,5 km) è riuscito ad avere un posto nella lista dei migliori 10 velocisti mondiali.

Il ventiquattrenne della Lampre-Merida ha tagliato il traguardo in 9^posizione, lottando comunque nello sprint vinto da Kittel su Kristoff e Demare. Cimolai avrà comunque altre frazioni per provare a quantomeno a eguagliare il suo migliore risultato ottenuto alla Grande Boucle, ovvero il 4° posto nella tapppa di Ajaccio del Tour de France 2013.

Giornata senza problemi per Rui Costa e Horner, in ripresa Richeze dopo il paio di cadute nelle quali è incappato nelle prime due tappe. Domani, mercoledì 9 luglio, il Tour proporrà la tanto temuta tappa Ypres-Arenberg Porte du Hainaut, caratterizzata da ben 9 settori di pavè.

I tecnici del Team Lampre-Merida ha effettuato in aprile un primo sopralluogo sul percorso, qualche settimana prima della ricognizione di Rui Costa, Valls e Oliveira.

Anche basandosi sulle informazioni raccolte durante queste visite sul pavè, i meccanici del team, grazie al supporto di Merida, metteranno a disposizione dei corridori 16 bici Merida Ride, modello usato già dalla squadra durante le Classiche del Nord. Si tratta di una bici resa particolarmente confortevole dalle speciali geometrie del telaio e quindi si dimostra perfetta per affrontare il pavè. Per quanto riguarda le ruote, gli atleti sceglieranno tra le Fulcrum Light da 25mm o da 35 mm, con tubolari Continental da 28.”

ORDINE D’ARRIVO
1- Kittel 3h36’39”
2- Kristoff s.t.
3- Demare s.t.
4- Sagan s.t.
5- Coquard s.t.
9- Cimolai s.t.
51- Horner s.t., 53- Durasek s.t., 65- Rui Costa s.t., 73- Oliveira s.t., 125- Serpa 50″, 156- Richeze 2’05”, 160- Valls s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1- Nibali 17H07’52”
2- Sagan 2″
3- Albasini s.t.
4- Van Avermaet s.t.
5- Contador s.t.
15- Rui Costa s.t.
28- Horner 16″

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi