Swimming Cup: Pellegrini e Magnini, uniti anche nella non vittoria
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Secondo posto nei 100 farfalla e terzo nei 50 sl per Federica Pellegrini all’ottava edizione della Swimming Cup, ultimo appuntamento italiano del nuoto prima delle grandi competizioni internazionali estive in programma a Milano (nella cornice dell’Aspria Harbour Club) e oggi a Torino (presso il Palazzo del Nuoto). La campionessa del mondo e record olimpico sui 200 e 400 stile libero, che ha chiuso i 100 farfalla in 1’01″82, è stata battuta da Stefania Pirozzi (1’01″58), terza Aurora Petronio (1’02″31″). Nei 50 sl primo posto per Darya Stepaniuk (25″77), secondo per Birgit Koschischek (25″91), terzo per la campionessa azzurra che ha chiuso in 26″10. Ottima la prestazione di Stefania Pirozzi, che si è imposta anche nei 200 sl con il tempo di 1’59″70, battendo Diletta Carlo (2’02″39) e Martina Caramignoli (2’02″83).

Secondo posto nei 100 sl per Filippo Magnini che ha chiuso in 49″57, preceduto da Andrea Grechin (49″25), terzo posto invece per Mattia Dall’Aglio (51″45). Nelle altre gare, vittoria per Tomas Klobucnik nei 100 rana maschili (1’02″67) davanti a Francesco Di Lecce (1’02″87) e Fabio Scozzoli (1’03″24); Gabriele Detti (7’55″80) si impone negli 800 sl davanti a Federico Colbertaldo (8’14″18) e Federico Brumana (8’14″35); nei 50 farfalla maschili si impone Andri Govorov (24″33) davanti a Matteo Rivolta (24″86) e Mark Chernov (25″02). Infine l’australiana: nella 50 rana si impone Francesco di Lecce (29″25) davanti a Fabio Scozzoli (29″59), nei 50 sl Andrea Grechin (23″04) si impone su Filippo Magnini (23″68).

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi