Olimpia  Milano: UFFICIALE, ecco il futuro di Niccolò Melli
Ti piace questo articolo? Condividilo!

L’Olimpia Milano comunica che il giocatore Nicolò Melli ha rinnovato il contratto in scadenza fino al 30 giugno 2015. Melli giocherà nell’Olimpia per la quinta stagione consecutiva. In quella passata ha ritoccato tutti i suoi primati, incluso quello per punti in una singola gara con 24, contro Roma, per rimbalzi, 13 proprio in gara 7 della finale scudetto, e per punti segnati in una partita di Eurolega con 20, contro lo Zalgiris Kaunas.

Niccolò Melli, foto sito Olimpia Milano
Niccolò Melli, foto sito Olimpia Milano

Nato a Reggio Emilia il 26 gennaio 1991, figlio dell’ex giocatore Leopoldo Melli e dell’argento olimpico della pallavolo Julie Vollertsen, Melli è arrivato a Milano nell’estate del 2010, ha lasciato l’Olimpia per giocare in prestito a Pesaro nel 2011 e poi ha giocato tre stagioni intere a Milano giocando due finali scudetto e vincendo il titolo nel 2014. È membro della nazionale italiana.

LEGGI ANCHE

http://milanosportiva.com/2014/07/18/olimpia-milano-niccolo-melli-salta-la-nazionale/

http://milanosportiva.com/2014/07/06/eurobasket-2015-olimpia-milano-tris-una-nazionale-di-disoccupati/

http://milanosportiva.com/2014/07/16/olimpia-milano-kleiza-e-shawn-james-forze-fresche-casa-armani/

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi