Beach Soccer: Supercoppa, Milano verso il trionfo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La Supercoppa di Lega è un trofeo istituito nel 2004, un anno dopo l’inizio del primo campionato di Serie A e dopo l’assegnazione della Coppa Italia di beach soccer. La Coppa, assegnata al termine di una gara secca, se la contendono ogni anno la squadra Campione d’Italia in carica e quella vincente la coccarda tricolore nella passata stagione. L’edizione 2014 mette di fronte Milano e Happy Car Sambenedettese che hanno tanta voglia di far bene dopo essersi classificate rispettivamente terza e quarta nel girone B. Guardando la bacheca dei club l’incontro potrebbe sembrare impari. I meneghini, nel beach soccer FIGC-LND nove volte in undici edizioni, hanno vinto nove trofei alzando una Supercoppa nel 2010 e perdendo ben tre finali nel 2007, 2008 e 2011. Dopo due anni di pausa e lo scudetto del 2013 la squadra di Fabio Panizza potrebbe centrare quella doppietta che riuscì a conquistare nel 2010. L’Happy Car Sambenedettese di Oliviero Di Lorenzo in sei stagioni è riuscita a vincere la Coppa Italia nel 2013 al primo tentativo sfiorando la finale della Serie A Enel nella stessa stagione. Nell’anno d’oro 2013 la Samb era riuscita ad andare vicina all’atto conclusivo anche in campionato. Due storie differenti per due club che sono accomunati dal presente, negli ultimi due anni stanno recitando una parte importante nel panorama del Beach Soccer italiano. Le due squadre si sono già incontrate sei volte, quattro i successi di Milano, due di fila nel 2014 e 2013. La Samb non supera i meneghini dal 2011.

Beach Soccer, photo credit: Viditu via photopin cc
Beach Soccer, photo credit: Viditu via photopin cc

MILANO – La prima metà della stagione di Milano sarebbe stata ampiamente positiva se non fosse stata macchiata da un passaggio a vuoto imprevisto. Il club del DG Enrico Ramperti è partito bene, in Coppa Italia si è piazzato 4^ subendo un solo un ko ai rigori con il Villafranca. Alla Euro Winners Cup di Catania, la Champions per club di beach soccer i meneghini si sono laureati vice campioni d’Europa inchinandosi solo davanti ai campioni russi del Kristall in finale. Nella prima parte di stagione tra Coppa, Campionato, Euro Winners Cup su tredici partite i ragazzi di Panizza ne hanno perse solo due. Le stesse sconfitte patite nelle due seguenti gare di campionato che stavano per compromettere la qualificazione raggiunta poi grazie alle ultime tre vittorie consecutive che sono valse un confortante 3^ posto. Milano ha vinto gli scontri diretti con Viareggio e Samb perdendo punti con le presunte “piccole”. Si presenta alla Supercoppa con l’organico al completo. Dopo aver saltato tutte le tappe di campionato torna lo spagnolo Amarelle. Con lui in campo Milano in tredici partite ne ha perse solo due, una peraltro ai rigori. In quattro precedenti su sei gare l’iberico ha sempre segnato alla Samb. Il bomber della squadra è il brasiliano Leo giunto a quota 30 gol (10 in campionato).Albo d’oro Supercoppa di Lega – 2004: Catanzaro; 2005: Cavalieri del Mare; 2006: Catania; 2007: Catania; 2008: Cavalieri del Mare; 2009: Catania; 2010 Milano; 2011 Terracina; 2012 Terracina; 2013 Terracina

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi