Astana BePink bene in Francia e Olanda

Con le ultime due frazioni andate in scena ieri al Tour Cycliste Féminin International de l’Ardèche e al Boels Rental Ladies Tour si è conclusa l’avventura di Astana BePink Women Team in Francia e Olanda. La trasferta oltre confine si è rivelata più che proficua per le due compagini dirette, rispettivamente, da Walter Zini e Giuseppe Dioguardi che in entrambe le prove hanno saputo rendersi protagoniste, dimostrando una buona condizione e una bella coesione di squadra.

Foto della vittoria di Alena Amialiusik a Villeneuve de Berg (Credits: Photoscyclisme)
Foto della vittoria di Alena Amialiusik a Villeneuve de Berg (Credits: Photoscyclisme)

Nella prova a tappe transalpina la Campionessa Nazionale Bielorussa Alena Amialiusik ha impreziosito i due secondi posti conquistati contro il tempo ad Alba La Romaine e sulla linea bianca di Rochegude con la bellissima vittoria colta nella quinta frazione, la St Sauveur de Montagut-Villeneuve de Berg, terminando poi quinta assoluta in classifica generale, mentre la svizzera Doris Schweizerha concluso al settimo posto.  Risultati importanti, ai quali si è aggiunto il successo nella speciale graduatoria riservata ai team.

Nei Paesi Bassi la statunitense Alison Tetrick si è messa più volte in evidenza, vestendo anche la Maglia Blu, come atleta più combattiva: un riconoscimento importante per la californiana che sulle strade del Nord Europa non si è risparmiata, come non si sono risparmiate le compagne, che dal primo giorno hanno interpretato i vari tracciati con grande caparbietà.

“Non possiamo che essere soddisfatti di quanto fatto vedere dalle ragazze in questi due appuntamenti,” ha spiegato il Team Manager Walter Zini. “In Francia la squadra ha fatto un ottimo lavoro, ribadito dai due premi della combattività vinti da Silvia Valsecchi e Doris Schweizer. Sicuramente resta un po’ di rammarico per qualche occasione persa, ma quando arriva una vittoria come quella conquistata da Alena non si può chiedere di più. In Olanda sapevamo che avremmo avuto a che fare con percorsi impegnativi e tecnici, ma le ragazze sono state brave. Alison ha lottato sino alla fine: era la sua prima gara a tappe di questo livello e ha dimostrato di essere in grande crescita. “

Il mese di settembre di Astana BePink Women Team proseguirà con la Chrono Champenois, in programma domenica 14, ultimo appuntamento prima dei Campionati del Mondo di Ponferrada (Spagna).

News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi