Moto3, Gp del Giappone: prove libere, buon passo di Fenati
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Approccio positivo per lo Sky Racing Team VR46 sul circuito di Motegi. Le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio del Giappone vedono migliorare sia Romano Fenati che Francesco Bagnaia: i piloti azzurri portano il tempo rispettivamente a 1’58.065 (da 1’59.042) e a 1’58.287 (da 1’58.998), superando i record dello scorso anno al “Twin Ring”.

Fenati-moto-10ott2014 (Small)

Romano, quattordicesimo nella classifica dei tempi, sfrutta bene il set-up vincente di Aragón per fare dei passi in avanti al secondo turno. Buono il passo, ma qualche rallentamento a causa di alcuni problemi in frenata su cui la squadra lavorerà per arrivare al meglio alle qualifiche di domani.

Migliora tra un turno e l’altro anche Pecco, soddisfatto del feeling con la moto (anche per lui, stesso set-up dell’ultima gara spagnola). Bagnaia, a suo agio sulla pista giapponese nonostante il tracciato non si sposi con le sue caratteristiche, lavorerà con il team per migliorare il grip sul posteriore in vista di domani.

La Direzione Sky-VR46: “Sono state delle prove molto positive, stiamo lavorando bene e siamo sulla buona strada per affrontare bene la gara di domenica. Romano sta affinando la guida perché questa è una pista su cui bisogna fare molta percorrenza. Anche Pecco sta migliorando ed è sempre più verso la strada giusta, anche lui domani ha l’opportunità di fare una buona qualifica. Su questa pista, come in tutte le altre, saranno tutti molto vicini, quindi sarà fondamentale trovare una scia per partire il più avanti possibile”.      

ROMANO FENATI: “E’ stata una partenza positiva, sono soddisfatto del miglioramento registrato nel pomeriggio. Adesso dobbiamo soltanto risolvere alcuni problemi in frenata, dato che la moto non si ferma molto bene. Domani mattina proveremo delle nuove soluzioni e cercheremo di sfruttarle per migliorare ancora e affrontare al meglio le qualifiche”.   

FRANCESCO BAGNAIA: “E’ stata una giornata abbastanza buona per quanto riguarda il set-up raggiunto. Nel secondo turno abbiamo migliorato il tempo, adesso dobbiamo continuare su questa strada in vista di domani. Cercheremo di avere più grip nella parte posteriore”.   

Questo il programma della Moto3 nei prossimi giorni, tutto in diretta su Sky Sport MotoGP HD (canale 208):

SABATO 11 OTTOBRE 

Moto 3
1.45 Paddock Live
2.00 Prove Libere 3
5.15 Paddock Live
5.35 Qualifiche

 DOMENICA 12 OTTOBRE 

1.15 Paddock Live
1.40 Warm Up Moto3, Moto2, MotoGP
Moto 3
3.30 Paddock Live
4.00 Gara

 

Questa, invece, la programmazione in chiaro su Cielo:

 

SABATO 11 OTTOBRE

 

10.00 Studio MotoGP
10.30 Sintesi Moto2, MotoGP, Moto3
11.30 Studio MotoGP

 

DOMENICA 12 OTTOBRE

 

8.00 Studio MotoGP
8.10 Differita Gara Moto3
8.55 Studio MotoGP
9.05 Differita Gara Moto2
9.50 Studio MotoGP
10.00 Differita Gara MotoGP
11.05 Studio MotoGP

 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi