Mauro Vegni a Elleradio: “Ad oggi il percorso della Milano-Sanremo è lo stesso dell’anno scorso”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Non ho mai rilasciato dichiarazioni ufficiali su un possibile cambiamento del percorso della Milano-Sanremo del 2015. I tempi di definizione del percorso non sono questi: tutte le notizie apparse sui giornali riguardo la Pompeiana e l’arrivo sul lungomare non sono vere”. Con queste parole rilasciate ai microfoni della trasmissione di Elleradio “Ultimo Chilometro” Mauro Vegni, direttore delle corse Rcs, smentisce qualsiasi cambiamento di percorso della Milano-Sanremo.

photo credit: Flowizm via photopin cc
photo credit: Flowizm via photopin cc

Ad oggi il percorso dell’edizione 2015 della Classicissima è lo stesso di quello del 2014: nelle prossime settimane avremo modo di definirlo nel dettaglio, però tutte le notizie apparse in merito a una modifica del percorso fino ad oggi non sono vere”.

Riguardo il Giro d’Italia, Vegni afferma che “l’obiettivo principale è far diventare la corsa rosa un prodotto internazionale: nn esistono frontiere in Europa e non esistono frontiere a livello di mercati. Il Giro punta a superare nuove frontiere esportando l’immagine del nostro Paese all’estero e lo facciamo con un’edizione che di estero non ha nulla, ma vuole mostrare al mondo le bellezze dell’Italia. I pochi trasferimenti sacrificano un po’ il territorio che andremo a toccare, però abbiamo cercato di distribuire meglio le tappe per dare ampio recupero ai corridori. Vedremo quale sarà la risposta degli atleti, secondo me sarà piacevole per il pubblico aspettarsi tutti i giorni un cambio di maglia”.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi