Bc Milano, prosegue la striscia positiva: ecco com’è andata a Bolzano
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Ancora un grande week end per i colori del Bc Milano. Al GP di Pontecagnano Walter Pengue conquista il primo posto nel singolo maschile under 17.

badminton-milano-20ott2014 (Small)

Ottimi risultati raggiunti anche al GP di Bolzano grazie ai due ori di Gloria Pirvanescu: il primo nel singolo femminile, conquistato dopo un avvincente finale di tre set contro Claudia Gruber (21-16/18-21/25-23), il secondo in coppia con la compagna di squadra Megumi Sonoda, nel doppio femminile, dove le due atlete del club meneghino hanno battuto in finale Alessandra Rossi e Tanja Scanferla (21-16/21-14).

Un’inarrestabile Camilla Taramelli conferma con un’ottima prestazione il suo momento positivo, vincendo il terzo oro di fila nel singolare femminile U17, dopo aver battuto in tre set Claudia Vorhauser (21-18/16-21/21-17).

Rebecca Tognetti conquista l’argento nel singolo femminile U13, arrendendosi solo in finale a Mair Judith (21-16/21-10).

Ottimo terzo posto per Christoffer Voldsgaard Holm nel singolo maschile senior. Bronzo anche per Jonas Iversen nel singolare maschile U15. Al suo esordio nel mondo agonistico, anche la giovanissima Emma Piccinin, classe 2004, conquista la medaglia d’argento nella categoria under 11.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi