Powervolley Revivre Milano, Patriarca: “Male con Molfetta, domenica a Verona sarà diverso”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Andare avanti con fiducia e con consapevolezza di quelle capacità che non sono state messe in campo per intero domenica scorsa al PalaDesio. A spronare al riscatto la Powervolley Revivre Milano è il centrale molisano Stefano Patriarca, che analizza il ko di domenica contro Molfetta (3-0) e guarda alla sfida di domenica a Verona contro la Calzedonia, dove avrà l’etichetta da ex per aver militato in gialloblù nella stagione 2011-2012.

patriarca-volley-21ott2014 (Small)

Domenica scorsa – spiega Patriarca, nella scorsa stagione campione d’Italia con la Cucine Lube Banca Marche – avevamo quasi paura di scendere in campo. Abiamo sentito un po’ troppo la pressione dell’esordio, sapendo dell’importanza per tutta la piazza. Non siamo riusciti a esprimere il nostro gioco, ma dobbiamo capire che tutto questo non deve essere un peso, ma un elemento di stimolo per fare meglio. Il fondamentale dove abbiamo accusato di più è stato il servizio e penso per una questione mentale, perché sappiamo battere molto bene. Dobbiamo ritrovare lo spirito del pre-campionato e sono convinto che già domenica a Verona possa andare meglio“.

Contro Molfetta, il “gigante di Agnone” è sceso in campo dopo aver recuperato a tempo di record da una distorsione alla caviglia. “Va sempre meglio – spiega Stefano riferendosi alla situazione fisica personale – e una settimana in più di lavoro aiuterà“. A Verona il giocatore molisano sarà un ex, avendo giocato nella Marmi Lanza nella stagione 2011-2012. “A livello personale – commenta Patriarca – è stata un’annata fantastica, uno dei miei campionati più belli avendo chiuso ai primi posti nella classifica di rendimento dei centrali. Anche a livello di squadra era andata bene, avevamo raggiunto i play off dando filo da torcere a Macerata“. Quindi conclude. “Verona è una società in crescita, ha un’ottima squadra e domenica ci attenderà una partita difficile. Ritrovo Zingel e Gasparini, all’epoca miei compagni di squadra: sono rimasto molto legato a loro ed è un piacere rivederli, anche se domenica “dichiarerò guerra” pure a loro“.

PROLUNGATA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI – Powervolley Revivre Milano comunica che la campagna abbonamenti è stata prolungata e che sarà possibile sottoscrivere le tessere stagionali fino a venerdì 14 novembre. Per tutti i dettagli, è possibile consultare il sito www.powervolleymilano.it (sezione ticket); gli abbonamenti sottoscritti si potranno ritirare in primis – a partire dalle ore 16 – direttamente in biglietteria in occasione del prossimo incontro casalingo della Revivre Milano, in programma domenica 2 novembre al Mediolanum Forum di Assago contro Modena. Ultimo giorno disponibile per il ritiro delle tessere sarà domenica 16 novembre al PalaDesio, giorno della partita contro la Cucine Lube Banca Marche Treia.

REVIVRE-MODENA AL FORUM SI GIOCA ALLE 18 – In riferimento a questa partita, la Lega Pallavolo Serie A ha comunicato il nuovo orario della partita: si giocherà alle 18 e non alle 17,30 come precedentemente previsto. Rimane confermata la diretta Rai Sport, con l’appuntamento televisivo su Rai Sport 1.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi