Ecco la squadra Élite del Team Nuoto Lombardia
Ti piace questo articolo? Condividilo!

E’ partita ufficialmente, sabato 18 ottobre, la stagione del Team Nuoto Lombardia. Presso il Centro Natatorio “Pia Grande” di Monza si è tenuto il primo collegiale che ha avuto come protagonisti gli atleti e i tecnici del gruppo Élite, formato da oltre 40 elementi provenienti dalle sezioni “est” di Lecco, Como, Monza, Segrate e Treviglio, tutte gestite da Sport Management.

nuoto-22ott2014

Il raduno, voluto fortemente dalla società, oltre a dare inizio alla preparazione, ha permesso agli allenatori di gettare le basi per costruire una solida identità di squadra. Gli atleti, con grande entusiasmo, hanno effettuato una serie di test di tipo atletico e tecnico, utili per misurare la loro condizione. In particolare il gruppo dei velocisti è stato seguito dai coach Targa e Riccardo Bianchessi, mentre quello dei misti e dei mezzo fondisti da Renzo Bonora e Maurizio Pompele.

“Questo allenamento collegiale – spiega Riccardo Bianchessi – rientra nel“Progetto Rio 2016” del Team Nuoto Lombardia e sarà allargato nelle prossime settimane anche ai nuotatori delle sezioni “ovest” di Desenzano del Garda eMantova, allenate rispettivamente da Alessandro Brosco e Colombo.
Inoltre – e conclude – in futuro coinvolgerà anche le squadre giovanili della categoria esordienti con la finalità di accrescere negli istruttori il valore gestionale e tecnico degli allievi”.

Partita la nuova stagione, il Team Nuoto Lombardia sarà impegnato nelle prossime settimane al Trofeo Nico Sapio (1 novembre), al Torneo di Viareggio (14 novembre), prima del Meeting di Monza (22-23 novembre) organizzato dalla stessa Sport Management.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi