Hockey Milano: settimana impegnativa, i meneghini ritrovano Fassa
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Settimana impegnativa per il massimo campionato di hockey su ghiaccio, con tre giornate in programma da martedì fino a sabato – 28 ottobre, 30 ottobre e 1 novembre – che precederanno il primo impegno stagionale della nazionale italiana in ambito internazionale.

(foto di: CHIARA BARBIERI)
(foto di: CHIARA BARBIERI)

 

La giornata in questione vedrà la disputa degli stessi confronti avvenuti lo scorso sabato ma a campi invertiti con l’inizio del girone di ritorno della stagione regolare che culminerà il 13 dicembre con la 22esima giornata. La settimana hockeistica inizia in Val di Fassa dove un sempre più convincente Milano, secondo in classifica, con una partita in più, ed in piena striscia vincente, sfiderà nuovamente il Fassa, battuto non senza qualche difficoltà all’Agorà.

I fassani dovranno testare le condizioni dell’estremo finlandese Kai Tillanen, uscito malconcio ad inizio terzo periodo, ma dovranno indubbiamente metterci qualcosa in più per cercare di trovare punti importanti per la loro classifica al momento deficitaria.

Tuttavia la squadra ladina ha dato forti segnali di crescita nell’ultima settimana: ha perso le ultime due trasferte di misura a Brunico e Milano mentre nell’ultima comparsa casalinga ha battuto un lanciato Valpellice. Oltre alle condizioni di Tillanen da verificare la salute di Chelodi e Casagranda per i ladini. Nel Milano sicuro assente Lutz che sconta l’ultima di quattro giornate di squalifica.

12esima Giornata – Serie A – Itas Cup – Presentazione – Stagione regolare
Martedì 28 ottobre

SHC Fassa – Hockey Milano Rossoblu
Stadio G.Scola – Alba di Canazei – ore 19:30
Arbitri: Claudio Ferrini e Luca Marri; Giudici di linea: Christian Cristeli e Marco Mori;

HC Val Pusteria Lupi – SSI Vipiteno Weihenstephan
Stadio Lungo Rienza – Brunico – ore 20:30
Arbitri: Glauco Colcuc e Claudio Pianezze; Giudici di linea: Fabrizio De Toni e Omar Piniè;

HC Egna Riwega – HC Appiano Roi Team Consultant
Würth Arena – Egna – ore 20:30
Arbitri: Gregory Loreggia ed Andrea Moschen; Giudici di linea: Marco Bettarini e Simone Mischiatti;

Supermercati Migross Asiago – HC Valpellice Bodino Engineering
Stadio Odegar – Asiago – ore 20:30
Arbitri: Andrea Benvegnù e Michele Gastaldelli; Giudici di linea: Nicola Basso e Tommaso Facchin;

SV Caldaro Rothoblaas – Rittner Buam
Raiffeisen Arena – Caldaro – ore 20:30
Arbitri: Marco Bagozza e Thomas Gasser; Giudici di linea: Maurizio Lorengo e Claus Unterweger;

Hafro SG Cortina – HC Gherdeina
Stadio Olimpico – Cortina – ore 20:30
Arbitri: Nadir Ceschini e Leandro Soraperra; Giudici di linea: Cristiano Biacoli e Luca Zatta;

Classifica Serie A – Itas Cup:
Rittner Buam ** 29 punti
Milano 23* punti
Val Pusteria, Valpellice e Asiago 22 punti ;
Gherdeina 21 punti;
Vipiteno 16* punti;
Cortina e Appiano 14 punti;
Egna 11 punti;
Fassa 6 punti;
Caldaro 4 punti;
** due gare in più
*una gara in più

(foto di: Chiara Barbieri)
(foto di: Chiara Barbieri)

 

Classifica finale qualificazione ai quarti di Coppa Italia che non tiene conto, rispetto alla classifica della stagione regolare alla fine del primo girone d’andata,  degli anticipi del  30 settembre – Rittner Buam –Vipiteno 4-5 overtime  – e del 21 ottobre – Rittner Buam – Milano 4-5 ai rigori;
1) Rittner Buam 27 punti
2) Val Pusteria 22 punti;
3) Valpellice 22 punti ;
4) Asiago 22 punti;
5) Milano 21 punti
6) Gherdeina 21 punti;
7) Appiano 14 punti;
8) Cortina 14 punti;
——————————–
9) Vipiteno 14 punti;
10) Egna 11 punti;
11) Fassa 6 punti;
12) Caldaro 4 punti;
Come lo scorso anno le prime quattro squadre classificate in Coppa Italia hanno diritto di scelta su quale avversario  incontrare tra le classificate tra il quinto e l’ottavo posto nei quarti di finale. I quarti di finale, al meglio delle due partite vinte, saranno giocati il prossimo 27 e 29 Novembre con la disputa di Gara 1 e Gara 2. L’eventuale Gara 3 sarà giocata il prossimo 2 dicembre.
Il draft per determinare gli accoppiamenti dei quarti sarà effettuato nel corso della diretta televisiva su Rai Sport  di Val Pusteria – Asiago di giovedì 30 ottobre e valevole per la 13esima giornata di Serie A – Itas Cup.
L’ordine del draft di scelta:
1) Rittner Buam;
2) Val Pusteria;
3) Valpellice;
4) Asiago;
Ufficio Stampa L.I.H.G
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi