Coni Event Point: tutto sul “Trofeo Città di Milano” disputato in Piazza Gae Aulenti
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Milano, 6 dicembre 2014 – Si è svolto al CONI Event Point di Piazza Gae Aulenti, il “Trofeo Città di Milano”, un appuntamento che ha visto sfidarsi ben 16 equipaggi. A distinguersi il Cus Pavia 2, alla presenza del Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Giuseppe Abbagnale, e del Presidente Comitato Regionale CONI Lombardia Pier Luigi Marzorati.

(foto da: Ufficio Stampa Coni Event Point)
(foto da: Ufficio Stampa Coni Event Point)

 

Primo week end natalizio all’insegna della promozione del canottaggio, quello che è andato in scena al CONI Event Point di Piazza Gae Aulenti. Fin dalla mattina un armo “4 con” di 14 metri, in fibra di carbonio, aveva incuriosito bambini e adulti, che dalle 14:00, hanno potuto prendere confidenza con la disciplina provando uno degli 8 remoergometri posizionati nello specchio d’acqua della Piazza.

A illustrarne le peculiarità e a dispensare consigli gli istruttori federali dell’A.S.D. Milano Boat Club. Dalle ore 16:30, invece, 2 equipaggi per volta, composti ciascuno da 4 concorrenti (2 uomini e 2 donne) hanno preso posto sui remoergometri e si sono sfidati per guadagnarsi il “Trofeo Città di Milano”: 1.000 metri in una gara a eliminazione diretta, che ha creato un momento dal forte impatto agonistico e scenografico.

(foto da: Ufficio Stampa Coni Event Point)
(foto da: Ufficio Stampa Coni Event Point)

A vincere l’edizione del debutto del “Trofeo“ è stato l’equipaggio del Cus Pavia 2 (con il tempo di 3’23” nella sfida finale), una squadra che ha tenuto alto il nome della Lombardia:

“La prima per risultati e titoli vinti e che negli ultimi anni ha confermato di essere trainante, senza far mai mancare l’apporto in ambito internazionale”, come ha ricordato di recente il Presidente CONI Giovanni Malagò, in occasione del Gran Galà, una delle celebrazioni per i 100 anni del Comitato.

Sul secondo gradino del podio è salito l’equipaggio Canottieri Flora di Cremona (in 3’27”), che ha superato il favorito di San Pietroburgo, giunto terzo con il tempo finale di 3’31”. Al “Trofeo Città di Milano” non ha voluto mancare il Presidente Federazione Italiana di Canottaggio, Giuseppe Abbagnale, che si è detto entusiasta dell’iniziativa e della splendida location, e ha invitato tutti a provare questa disciplina, “da praticare a tutte le età”.

A premiare gli atleti Pier Luigi Marzorati. Il Presidente Comitato Regionale CONI Lombardia ha sottolineato come la manifestazione fosse un autentico esempio di “Terzo Tempo in Città”, quando lo sport è inteso come momento per stare bene insieme, un’occasione conviviale per scambiarsi esperienze, in un clima rilassato quale quello del CONI Event Point di Piazza Gae Aulenti, diventato oramai un punto di riferimento per gli eventi sportivi e ricreativi nella Milano di Expo 2015.

(foto da: Ufficio Stampa Coni Event Point)
(foto da: Ufficio Stampa Coni Event Point)

 

Anche i plurimedagliati Daniele Gilardoni, 11 volte campione del mondo della specialità, e Rossano Galtarossa, tra i pochi atleti italiani a salire sul podio in 4 edizioni dei Giochi Olimpici non hanno voluto far mancare il loro supporto agli sportivi in gara. La manifestazione, che figura nel novero degli appuntamenti di “Biancoinverno 2014-2015” a cura del Comune di Milano, è stata organizzata dall’A.S.D. Milano Boat Club, con il contributo di Regione Lombardia, il patrocinio di Comune di Milano, Federazione Italiana Canottaggio, Expo 2015 e Navigli Lombardi.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi