Ti piace questo articolo? Condividilo!

Quello appena trascorso è stato un weekend ricco di vittorie per il Bc Milano, a partire dal terzo turno del campionato a squadre 2014/2015: sede dell’incontro la capitale, dove il team di Milano
si è imposto per 4 a 1 sulla Lazio.

Protagonisti i quattro atleti in trasferta del Bc Milano: Gloria Pirvanescu, Megumi Sonoda, Alex Kantioler e Matteo Bellucci. Il Bc Milano, già campione nella stagione passata, grazie a questa vittoria, mantiene il proprio punteggio pieno e il primato in classifica. 

Grande soddisfazione anche tra i più giovani del club milanese: la giovane promessa Martina Corsini infatti, anche lei in trasferta, vince l’oro nel singolo femminile del torneo Medvode Forza Cup, in Slovenia. Seconda medaglia internazionale per Martina, conquistata senza perdere neppure un set in tutto il torneo. Oltre all’oro vince anche la medaglia di bronzo nel doppio femminile, con la compagna Mair (Malles). Tra i partecipanti al torneo anche altri giovani atleti del Bc Milano: Jonas lversen, Gabriel Kiss e Camilla Taramelli. Proprio Camilla Taramelli, conferma il suo ottimo momento conquistando due medaglie di bronzo nel singolo e nel doppio femminile (in coppia con Claudia Vorhauser).

In questi giorni Gloria Pirvanescu, Megumi Sonoda, Matteo Bellucci, Wisnu Putro e Lisa lversen sono impegnati nel 14° ltalian lnternational Challenge, in scena a Roma.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi