Ti piace questo articolo? Condividilo!

Milano, 10 dicembre 2014 – Il 2015 della pallavolo si apre a Milano con un grande evento internazionale: da venerdì 9 a domenica 11 gennaio il Centro Pavesi FIPAV di via De Lemene 3 ospiterà il Torneo di qualificazione al Campionato Mondiale Under 20 di pallavolo femminile, organizzato dalla CEV (Confédération Européenne de Volleyball) in collaborazione con la Federazione Italiana Pallavolo.

(foto da: Ufficio Stampa FIPAV)

 

Le nazionali di Italia, Francia, Finlandia e Norvegia si affronteranno in una tre giorni di grande spettacolo per accedere alla più prestigiosa manifestazione mondiale per le giovani promesse del volley; il tutto nell’anno in cui la Lombardia si prepara a ospitare una tappa dei Campionati Europei maschili di pallavolo maschile e Milano attende il grande appuntamento internazionale di EXPO 2015, che porterà nella nostra Regione migliaia di visitatori da tutto il pianeta.

I dettagli dell’evento sono stati svelati oggi al pubblico e alla stampa nella Sala Appiani dell’Arena Civica “Gianni Brera” di Milano, in concomitanza con la presentazione di un’altra eccellenza della pallavolo italiana e lombarda: il Club Italia femminile, la rappresentativa nazionale giovanile che dal 2011 risiede e si allena al Centro Pavesi e che in questa stagione sta disputando il campionato di serie A2. La conferenza stampa è stata anche l’occasione per illustrare i dettagli di #AzzurreInRosa, il calendario benefico del Club Italia i cui proventi saranno destinati all’associazione Susan G.Komen Italia contro i tumori del seno.

“Il torneo di qualificazione al Campionato del Mondo Under 20 femminile – commenta il presidente della Federazione Italiana Pallavolo, Carlo Magri – rappresenta un appuntamento importante, perché sancirà l’inizio di una stagione ricca di eventi, che vedrà ancora una volta l’Italia protagonista. Da sempre per la Federazione manifestazioni come quella in programma al Centro Pavesi hanno un significativo valore, perché l’attività giovanile è la base del nostro movimento pallavolistico. La Nazionale Juniores, in particolare, è sempre stato un motivo di vanto per il volley italiano: nelle sue file, infatti, hanno giocato tante belle speranze che si sono trasformate nel tempo in grandi campionesse di livello assoluto.

Un altro motivo d’orgoglio è poi il fatto che il torneo di qualificazione sarà ospitato nel nostro Centro federale, uno dei fiori all’occhiello della FIPAV, dove ha sede il Club Italia femminile. Proprio in merito alle azzurrine – conclude il presidente – ci tengo a sottolineare l’importanza dell’iniziativa benefica che verrà portata avanti attraverso la vendita del calendario per la raccolta dei fondi in favore della lotta ai tumori del seno. Sono convinto che insieme all’associazione Susan G.Komen Italia si possano raggiungere obiettivi significativi”.

Il Torneo di qualificazione al Campionato Mondiale Under 20 in programma al Centro Pavesi fa parte di una serie di 5 tornei che si svolgeranno in cinque paesi europei e coinvolgeranno 20 squadre nazionali. La vincente di ogni gruppo e la seconda miglior classificata passeranno alla seconda fase, in programma dal 14 al 17 maggio 2015, per definire le squadre che parteciperanno ai Mondiali dal 3 al 12 luglio a Cipro. Al girone di Milano parteciperanno 4 squadre, che arriveranno al Centro Pavesi giovedì 8 gennaio e si affronteranno nell’arco di tre giornate di gara: venerdì 9 gennaio Norvegia-Francia (16.30) e Italia-Finlandia (19.30), sabato 10 gennaio Francia- Finlandia (16.00) e Norvegia-Italia (18.30), domenica 11 gennaio Finlandia-Norvegia (16.00) e Francia-Italia (18.30).

(foto da: Ufficio Stampa FIPAV)

 

Nella sua storia l’Italia ha partecipato a 11 edizioni del Campionato Mondiale, vincendolo per la prima e unica volta nel 2011; Francia e Finlandia hanno preso parte a una sola edizione ciascuna, concludendola rispettivamente al dodicesimo e al quattordicesimo posto, mentre la Norvegia non si è mai qualificata alla fase finale. L’evento è patrocinato da Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano e EXPO 2015 ed è organizzato in collaborazione con gli sponsor Kinder + Sport, CRAI, Asics, Mikasa e Unendo Energia Italiana.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi