Ti piace questo articolo? Condividilo!

In un palazzetto gremito per lo storico primo derby tra Bollate e Bresso, è il Team Volley a imporsi sui neroverdi per 3 set a 0 (25-15, 25-23, 25-20).

Dopo la netta vittoria del primo set da parte della squadra di Coach Fasce, la sfida prende una piega più equilibrata ma sono sempre i padroni di casa a dettare il ritmo in campo e, alla fine, a portare a casa i tre punti della partita. Per settimana prossima è prevista invece la sfida del Team Volley, che risale al settimo posto in classifica, contro i Diavoli Rosa di Brugherio, quarta forza del campionato.

Primo set

Bollate: Menardo-Bonomi, Gambardella-Mianiti, Bondi-Bonomi, Mortellaro/Bernardoni (L)

Bresso: Facchi-Dago M., Patrini-Dago D., De Vincenzo-Comencini,  , Del Bondio (L)

Bresso resiste solo fino a metà set (11-11) contro una determinata Bollate che poi dilaga fino ad avere ben sette lunghezze di vantaggio sul 19-12. Si erge l’invalicabile muro di Bollate prima con Mianiti e poi Garbardella per il 23-12. L’errore al servizio di Comencini regala al Team Volley la prima occasione di chiudere sul 24-15 ed è poi il fallo in attacco fischiato a De Vincenzo a chiudere il set (25-15).

Secondo set

Bollate: Menardo-Bonomi, Gambardella-Mianiti, Bondi-Bonomi, Mortellaro/Bernardoni (L)

Bresso: Facchi-Dago M., Stasuzzo-Dago D., De Vincenzo-Comencini,  , Del Bondio (L)

Prova ancora l’allungo la squadra di Coach Fasce (8-5) ma i neroverdi si rifanno sotto e conquistano la parità (13-13). Bollate riesce ad arrivare in vantaggio al secondo time out tecnico (16-14) ma poi è Bresso a sorpassare la squadra di casa (19-20). Con il turno al servizio di Zanini, il Team Volley arriva al 22-20 ma la squadra di Smorgon prova a riaprire il set portandosi sul 23-22. Bondi attacca per il primo set point (24-22), Dago annulla (24-23) ma poi è ancora lo schiacciatore bollatese a chiudere (25-23).

Terzo set

Bollate: Menardo-Bonomi, Gambardella-Mianiti, Bondi-Bonomi, Mortellaro/Bernardoni (L)

Bresso: Facchi-Dago M., Patrini-Dago D., De Vincenzo-Comencini,  , Del Bondio (L) 

Ancora una brillante partenza per il Team Volley che conquista subito cinque lunghezze di vantaggio e costringe Coach Smorgon a interrompere il gioco sul 7-2. Bresso rimonta fino al 10-9 ma ancora una volta il Team Volley riesce a ricompattarsi e ad allungare con Bonomi fino al 16-12. Un invalicabile Mianiti continua a murare gli attacchi dei ragazzi di Smorgon e Bollate dilaga fino 21-14 prima di subire il recupero incredibile di Bresso che si porta sul 23-20. Ci pensa poi Capitan Bondi a conquistare il punto del match point (24-20) ed è poi l’attacco out di De Vincenzo a chiudere la partita.

“Era uno scontro per la salvezza – commenta Coach Fasce –ed è stato molto importante aver fatto un buon risultato. Al di là del punteggio, noi sappiamo che è stata una partita difficile e infatti tutti i set sono stati combattuti fino alla fine. Settimana prossima affrontiamo fuori casa i Diavoli Rosa e sarà tutta un’altra storia; speriamo che l’entusiasmo ci sostenga e che si continui a migliorare giorno dopo giorno.”

SPAGGIARI TEAM VOLLEY BOLLATE 3 – Sopra Bresso 0                  

(25-15, 25-23, 25-20)

Muri punto 9.Ace 4.

 TABELLINO BOLLATE

Menardo 3 , Bonomi 10, Mianiti 14, Gambardella 7, Bondi 17, Zanini 7, Mortellaro (L), Ceriotti, Maiorano , Ciocchini, Santambrogio, Bernardoni (L). All. Fasce, Rizzi.

 

 Giulia Baronio

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi