Ti piace questo articolo? Condividilo!

Dopo il punto rimediato nel derby contro la Revivre Milano davanti al pubblico di casa del PalaIper, il Vero Volley Monza si reca in terra umbra, a Perugia, per affrontare la Sir Safety nell’undicesima giornata di Superlega UnipolSai. Dopodomani, domenica 21 dicembre, alle ore 18, il roster di Oreste Vacondio, ancora a caccia della prima vittoria stagionale, scenderà sul tappeto di gomma del PalaEvangelisti. La Sir Safety, quarta in classifica fino a questo momento, ha collezionato 6 vittorie e 3 sconfitte.

(foto da: Ufficio Stampa Vero Volley)

 

Delle tre sconfitte, due sono arrivate davanti al pubblico amico: la prima contro Trento, 3-2, mentre l’ultima la scorsa settimana, nell’anticipo della decima giornata, contro la Cucine Lube Banca Marche Treia, 3-1. I precedenti tra i due sestetti sono quattro, con due vittore per parte, e fanno riferimento alle stagioni di serie A2 2010 e 2011. L’ex della partita è il centrale della Sir Safety Perugia Thomas Beretta, a Monza nel biennio 2011-2013.

 Oreste Vacondio (1°allenatore Vero Volley Monza):

”Ad inizio anno ci eravamo prefissati degli obiettivi legati ad un’idea della squadra che purtroppo ad oggi non ci ha aiutato. Questo approccio al campionato ci ha un pò spiazzato rispetto al precampionato dove, a ranghi completi, avevamo fatto bene. Non vuole essere una giustificazione, ma fino ad ora non siamo stati noi. La partita di Perugia sarà basata sulla mentalità: se andiamo con la mentalità di chi vuole fare bene, non arrendendosi in partenza possiamo fare una buona figura. Perugia, tra le big del campionato, è una delle più abbordabili.

Se vogliamo fare qualcosa di buono dobbiamo cambiare atteggiamento. Iniziamo a pensare positivo e a mettere in campo la stessa voglia di reagire che si è vista nel derby contro Milano. Dobbiamo essere più coesi, cercando di crescere a livello individuale e di squadra. Se uno a uno cresciamo, miglioriamo anche a livello di gruppo. Questo è da considerarsi il nostro prossimo obiettivo oltre che una prova di grande intelligenza”.

 GLI AVVERSARI

Nella stagione 2005-06 la società ha cambiato denominazione in Sir Safety: il club disputa cinque annate nella terza divisione italiana, raggiungendo per tre volte la finale play-off valevole per la promozione, senza però mai riuscire a vincere; tuttavia il 5 luglio 2010 la squadra viene ripescata in Serie A2: nella stagione 2010-11 il club cambia nuovamente denominazione in Sir Safety Umbria Volley, spostando anche la sua sede da Bastia Umbra a Perugia.

Il primo campionato di Serie A2 si è concluso con una difficile salvezza, conquistata solo dopo la disputa dei play-out, mentre quello successivo ha portato la compagine perugina alla promozione in Serie A1, vincendo il campionato con una giornata d’anticipo.

Nella stagione 2012-13 la Sir Safety ha disputato il suo primo campionato nella massima divisione nazionale, classificandosi al sesto posto in regular season e venendo eliminata da Piacenza ai quarti dei play-off scudetto: la stessa squadra ha sconfitto il club umbro anche nella finale di Coppa Italia, nella stagione 2013-14, annata durante la quale raggiunge la finale dei play-off scudetto, sconfitta poi dall’Associazione Sportiva Volley Lube. Il roster umbro, guidato da Nikola Grbic, è formato dai palleggiatori De Cecco (ARG) e Paolucci. I centrali Barone, Beretta e Buti. Gli schiacciatori Fromm (GER), Tzioumakas (GRE), Vujevic (MNE) Atanasijevic (SRB), Sunder (USA) e Maruotti. Chiudono i liberi Giovi e Fanuli.

IL PROGRAMMA DELL’11a giornata di andata SuperLega UnipolSai

Sabato 20 dicembre 2014, ore 17.30

Powervolley Revivre Milano – Altotevere Città di Castello Sansepolcro  Diretta RAI Sport 1 dalle ore 17.30

Diretta streaming su www.raisport.rai.it

(Lot-Rapisarda)

Domenica 14 dicembre 2014, ore 17.00

Energy T.I. Diatec Trentino – Modena Volley  Diretta RAI Sport 1 dalle ore 17.00

Diretta streaming su www.raisport.rai.it

(Cesare-Simbari)

Domenica 14 dicembre 2014, ore 18.00

Cucine Lube Banca Marche Treia – Top Volley Latina  Diretta Lega Volley Channel

(Goitre-Boris)

Sir Safety – Vero Volley Monza  Diretta Lega Volley Channel

(Frapiccini-Sampaolo)

Cmc Ravenna – Exprivia Neldiritto Molfetta Diretta Lega Volley Channel

(Pasquali-Zucca)

Tonazzo Padova – Copra Piacenza  Diretta Lega Volley Channel

(Tanasi-Braico)

Classifica

Modena Volley 27, Cucine Lube Banca Marche Treia 25, Energy T.I. Diatec Trentino 21, Sir Safety Perugia 19, Calzedonia Verona 18, Top Volley Latina 15, CMC Ravenna 15, Copra Piacenza 14, Exprivia Neldiritto Molfetta 9, Altotevere Città di Castello-Sansepolcro 6, Tonazzo Padova 5, Revivre Milano 4, Vero Volley Monza 2

1 incontro in più: Top Volley Latina, Calzedonia Verona, CMC Ravenna

Ufficio Stampa Vero Volley

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi