Eurolega, come vedere in TV la EA7 Emporio Milano contro il Nizhny Novgorod

Tutto pronto per le infiammate Top 16 di Eurolega, trasmesse in diretta esclusiva su Fox Sports 2 HD. Un girone che metterà di fronte i 16 migliori club europei, le otto più forti accederanno ai quarti di finale dai quali scopriremo in seguito le magnifiche quattro delle Final Four.

Ad aprire le danze martedì 30 dicembre due mostri sacri della palla a spicchi: su Fox Sports 2 HD alle ore 21.00, infatti la corazzata del Panathinaikos sfiderà i campioni in carica del Maccabi Electra Tel Aviv. Un duello che si rinnova in Eurolega dove le due compagini si sono già affrontate 18 volte (cinque volte durante gare di Final Four). L’Olympic Sports Center di Atene potrà salutare il 2014 ammirando le prodezze di Devin Smith da una parte (ex Treviso e Avellino), MVP di dicembre e Dimitris Diamantidīs dall’altra; l’eroe di casa Panathinaikos è un assist man sublime, capace, con le sue giocate, di esaltare le folle. La telecronaca della gara è affidata a Geri De Rosa con il commento tecnico di Andrea Meneghin. Prima di questa sfida, in diretta alle 19, vi proporremo l’interessante match fra il Galatasaray di Ataman e lo Zalgiris Kaunas che ha trovato la qualificazione battendo Sassari nell’ultimo turno di Regular Season con una prodezza di James Anderson a 2 secondi dalla fine. Telecronaca di Luca Gregorio e Hugo Sconochini.

Venerdì 2 gennaio toccherà invece all’EA7 Emporio Milano dimostrare di che pasta è fatta! Il primo impegno casalingo delle scarpette rosse, trasmesso in diretta esclusiva su Fox Sports 2 HD alle ore 21.00, è contro la sorpresa del Nizhny Novgorod che di fatto ha eliminato l’Unics Kazan. Un debutto alla portata dei meneghini che stanno, in un certo modo, riproponendo il copione della passata stagione, ovvero una partenza lenta con accelerazione proprio durante le Top 16. Tra le altre avversarie del girone fanno tremare sicuramente il Fenerbahce Istanbul, l’Olympiacos Pireo e il CSKA Mosca anche se Unicaja Malaga, Efes Pilsen Istanbul e Laboral Kutxa Vitoria restano avversari complicati. La telecronaca della gara è affidata a Geri De Rosa con il commento tecnico di Hugo Sconochini. Un primo saggio del valore di Fenerbahce e Cska lo avremo alle 19 del 2 gennaio quando vi proporremo la sfida di Istanbul fra due delle favorite per la conquista delle Final Four, con la telecronaca di Luca Gregorio e Andrea Meneghin.

 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi