Ti piace questo articolo? Condividilo!

Ultima giornata del 2014 e quarto turno di una seconda fase che sta regalando emozioni a raffica in un campionato che non ha ancora espresso un vero dominatore dopo 25 turni giocati tra stagione regolare e playoff race.

Nonostante la sconfitta rimediata in Alto Adige, il Valpellice torna sulla pista di casa con la seria intenzione di tornare al successo pieno sfidando un Milano che nell’ultimo turno ha raccolto la prima vittoria in questa seconda fase.

I piemontesi, dal canto loro, devono valutare le condizioni di Matt Pope che a Brunico ha finito anzitempo la gara per una carica di Makela alla balaustra mentre non ci dovrebbero essere problemi per Frigo che è stato colpito alla mano da un puck. I rossoblu sono ancora in attesa di avere di nuovo a disposizione Vallorani ma hanno recuperato un pezzo importante del proprio gioco come Nicola Fontanive.

Valpellice – Milano, il derby del nord-ovest, sarà molto interessante anche per altri due motivi. Le due squadre sono divise da solo un punto con i meneghini che inseguono e che vorranno testare gli avversari prima della super sfida della Final Four di Coppa Italia all’Agorà del 24 gennaio tra le due medesime formazioni.

Serie A – Itas Cup – 26esima Giornata  – Playoff Race – 30 dicembre 2014 – Seconda Fase – 4° Turno

 

HC Val Pusteria Lupi – Asiago Hockey 1935

Stadio Lungo Rienza – Brunico – ore 20:30

Arbitri: Claudio Ferrini e Gregory Loreggia; Giudici di linea: Marco Mori ed Ulrich Pardatscher;

 

HC Valpellice Bodino Engineering – Hockey Milano Rossoblu

Valmora Arena Cotta Morandini – Torre Pellice – ore 20:30

Arbitri: Andrea Benvegnù e Michele Gastaldelli; Giudici di linea: Simone Lega ed Alexander Wiest;

 

Rittner Buam – HC Gherdeina valgardena.it

Ritten Arena – Collalbo – ore 20:30

Arbitri: Davide Deidda e Karel Metelka; Giudici di linea: Patrick Gruber e Claus Unterweger;

 

SSI Vipiteno Weihenstephan – Hafro Sg Cortina

Weihenstephan Arena – Vipiteno – ore 20:30

Arbitri: Glauco Colcuc e Fabio Lottaroli; Giudici di linea: Nicola Basso ed Alberto Plancher;

 

HC Appiano Roi Team Consultant – Sv Caldaro Rothoblaas

Stadio del Ghiaccio – Appiano – ore 20:30

Arbitri: Thomas Gasser e Karl Pichler; Giudici di linea: Christian Cristeli e Christian Gamper;

 

SHC Fassa – HC Egna Riwega

Stadio G.Scola – Alba di Canazei – ore 21:00

Arbitri: Massimo De Col ed Andrea Moschen; Giudici di linea: Federico Pace ed Alex Waldthaler;

 

Classifica Master Round:

Asiago 57 punti;

Val  Pusteria 54 punti;

Rittner Buam 50 punti;

Valpellice 48 punti;

Milano 47 punti;

Gherdeina 36 punti;

 

Classifica Playoff Round:

Vipiteno 35 punti;

Cortina 34 punti;

Appiano 30 punti;

Egna 29 punti;

Fassa 20 punti;

Caldaro 10 punti;

Ufficio Stampa L.I.H.G

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi