Ti piace questo articolo? Condividilo!

Dopo la vittoria in Veneto contro Rovigo, valida per l’andata della semifinale di Coppa Italia (ritorno mercoledì 11 febbraio alle 20.30 al PalaIper), il Saugella Team Monza di Davide Delmati torna a giocare in campionato. Domani, domenica 8 febbraio alle ore 18.00, le monzesi scenderanno sul Mondoflex del Palazzetto provinciale di Caserta per affrontare la Volalto.

Bonetti e compagne, che in campionato non sono riuscite a portare punti dalla trasferta di Vicenza nell’ultima giornata, sono pronte al riscatto contro le campane. Uno scontro, quello di domani, che potrebbe, in caso di successo, rilanciare il sestetto caro al Presidente Alessandra Marzari in solitaria al secondo posto in classifica visto che, l’Obiettivo Risarcimento Vicenza, secondo a pari merito, dovrà sostenere un’insidiosa trasferta sul campo della Delta Informatica Trentino.

Quella contro la Volalto sarà però una partita molto difficile, considerando che le casertane, arrivando da due sconfitte consecutive (contro Vicenza in casa e contro Soverato in Calabria al tie-break) avranno voglia di tornare al successo. All’andata finì 3-0 per le lombarde con quattro giocatrici in doppia cifra (Moneta, Rossi Matuszkova, Bonetti e Devetag). Per le campane risposero Soraia e Percan (9 punti a testa) e Torchia (2 muri). Un precedente tra i due sestetti, quello di questa stagione, con la vittoria del Saugella. Nessuna delle giocatrici dei due roster ha vestito la maglia avversaria.

LE AVVERSARIE

La squadra della Volalto Caserta, allenata da coach Emiliano Giandomenico (arrivato in Campania il 14 gennaio 2015, a stagione iniziata), è formata dalle palleggiatrici Perata e De Lellis, le centrali Martinuzzo, Gagliardi e Torchia. Le schiacciatrici sono Fanzini, Percan (CRO), Gabbiadini, Armonia e Soraia (BRA). Chiudono i due liberi Barone e Rocchi.

LE DICHIARAZIONI PRE PARTITA

Marika Bonetti (Capitano e Schiacciatrice Saugella Team Monza):

“Non sarà certamente facile, sia per l’avversario che per la lunga trasferta. Inoltre, considerando il periodo molto faticoso che stiamo attraversando con una partita ogni tre giorni tra Campionato e Coppa Italia, dovremo essere brave a gestire le nostre forze; anche se penso che l’entusiasmo dopo la vittoria di Rovigo e la forza del nostro gruppo potranno rivelarsi determinanti per poter disputare un’ottima gara.

Dal punto di vista del gioco invece punteremo sull’efficacia del nostro servizio, con l’intento di mettere in difficoltà la loro ricezione, cosa che ci aiuterebbe a leggere con più facilità le scelte del palleggiatore e di contenere, di conseguenza, le giocate delle loro attaccanti di punta: Soraia e Percan”.

 

Ufficio Stampa Saugella Team Monza

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi