Powervolley Revivre Milano: a Latina per la prima trasferta di marzo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Inizia con una trasferta laziale il mese di marzo della Powervolley Revivre Milano, impegnata domenica sul campo della Top Volley Latina (inizio alle 18) nell’ottava giornata di ritorno del campionato di SuperLega UnipolSai.

Powervolley
Giordano Mattera, palleggiatore della Powervolley Revivre Milano.

QUI REVIVRE – La formazione meneghina allenata da Marco Maranesi è reduce dall’amaro posticipo di lunedì scorso al PalaDesio, quando Mattera e compagni hanno ceduto 3-2 alla Tonazzo Padova nell’atteso match. In quel frangente, i lombardi non hanno concretizzato tre distinti match point nel quarto set e sono stati trascinati al tie break dove poi sono stati battuti 15-12. Ora si guarda avanti, con la prossima tappa chiamata Latina, un avversario di valore.

A fare il punto della situazione in casa Revivre è il tecnico Marco Maranesi. “Non è facile – spiega l’allenatore di Milano – metabolizzare la sconfitta con Padova in una partita che si poteva e si doveva vincere. Il gruppo, però, ha lavorato bene ed è pronto a sfidare Latina, una squadra che magari non ha le punte di rendimento delle prime, ma che può contare su una continuità importante e ottime alternative in posto quattro. Naturalmente Urnaut è da tenere d’occhio, ma tutta la formazione laziale è molto solida. Noi sicuramente possiamo giocare alla pari per lunghi tratti, il problema sono gli alti e bassi che ultimamente hanno caratterizzato le nostre prestazioni”.

QUI LATINA – Nelle ultime due gare contro Verona e Trento, la Top Volley ha battagliato, uscendo però con un solo punto in tasca. Con questi risultati, la squadra allenata da coach Gianlorenzo Blengini ha perso contatto dalla quarta posizione, ora distante sette lunghezze. Per i pontini, la sfida contro la Revivre mette in palio tre punti importanti in chiave play off, come conferma il libero della Top Volley Loris Manià. “Sarà – spiega il giocatore goriziano – una gara da non sottovalutare e dobbiamo scendere in campo per vincere. Dobbiamo affrontare la partita contro la Revivre come abbiamo fatto con le big e approfittare della gara casalinga per centrare tre punti fondamentali per il nostro cammino verso i play off”.
Nell’ultima sfida (persa 3-1) di Trento, Latina è scesa in campo con Sottile in regia, Starovic opposto, Urnaut e Skrimov in posto quattro, Semenzato e Van de Voorde al centro e Manià libero.

GLI ARBITRI – A dirigere la sfida di domenica tra Top Volley Latina e Revivre Milano saranno il primo arbitro Matteo Cipolla di Palermo e il secondo arbitro Vittorio Sampaolo di Treia (Macerata).

GLI EX – Due gli ex della partita, entrambi nel roster della Revivre Milano: si tratta del palleggiatore e capitano Giordano Mattera (a Latina nel 2006-2007 e nella stagione successiva da dicembre) e del centrale Stefano Patriarca, in maglia pontina nell’annata 2012-2013.

I PRECEDENTI – L’unico precedente risale alla sfida d’andata dello scorso 30 novembre al PalaDesio, quando Latina vinse 3-0 con i parziali di 25-20, 25-22 e 25-21.

A CACCIA DI RECORD – In regular season, lo schiacciatore di Latina Tine Urnaut è a un solo ace di distanza dalle 100 battute vincenti, mentre l’opposto della Revivre Milano è a diciassette attacchi vincenti da quota 1000. In campionato, il libero dei meneghini Marco Rizzo festeggerà le 200 partite giocate, mentre il centrale di Latina Andrea Semenzato andrà a caccia di un muro che varrà i 400 block vincenti.

IL TURNO – Questo il programma dell’ottava giornata di ritorno di SuperLega UnipolSai (domenica ore 18): Cucine Lube banca Marche Treia-Energy T.I. Diatec Trentino (ore 16,30 diretta Rai Sport 1), Sir Safety Perugia-Copra Piacenza (sabato ore 20,30 diretta Rai Sport 1), Modena Volley-CMC Ravenna, Vero Volley Monza-Altotevere Città di Castello Sansepolcro, Tonazzo Padova-Calzedonia Verona, Top Volley Latina-Revivre Milano. Riposa: Exprivia Neldiritto Molfetta.

LA CLASSIFICA – Energy T.I. Diatec Trentino 49, Modena Volley 48, Cucine Lube Banca Marche Treia 43, Calzedonia Verona 38, Sir Safety Perugia 36, Top Volley Latina 31, Exprivia Neldiritto Molfetta 27, CMC Ravenna 25, Copra Piacenza 19, Vero Volley Monza 15, Tonazzo Padova 12, Altotevere Città di Castello-Sansepolcro 10, Revivre Milano 7.
1 incontro in più: Energy T.I. Diatec Trentino, Calzedonia Verona, Top Volley Latina, Exprivia Neldiritto Molfetta, CMC Ravenna, Tonazzo Padova

LE INIZIATIVE –Sabato e domenica spazio alla solidarietà: SuperLega e Serie A2 UnipolSai scenderanno in campo sostenendo per il secondo week end consecutivo la campagna di raccolta fondi “Se non ci fosse… io non ci sarei” attivata dalla Comunità di San Patrignano che cercherà di reperire risorse tramite il numero solidale 45508 per ristrutturare un edificio abitativo da cui saranno ricavati nuovi spazi comodi e funzionali. Annunci fonici e visibilità sui rotori pubblicitari posti a bordo campo daranno voce a questa iniziativa.
Inoltre, in occasione dell’edizione 2015 della Giornata delle Malattie Rare dal tema “Vivere con una malattia rara giorno per giorno, mano nella mano”, oltre a sensibilizzare il pubblico tramite un annuncio fonico prima del fischio di inizio, tutti i palasport di Serie A metteranno a disposizione opuscoli informativi e gadget dedicati alla manifestazione, per aiutare ad aumentare la consapevolezza sulle malattie rare e su quale è il loro impatto nella vita di chi ne è colpito.

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – La sfida tra Top Volley Latina e Revivre Milano sarà trasmessa in diretta a partire dalle ore 18 sul canale Lega Volley Channel di Sportube.tv. Inoltre, la partita sarà trasmessa in differita martedì alle 22,30 su Rete 55 Sport (canale 86).

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi