Team Nuoto Lombardia: tutto sul ‘Meeting del Garda’
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Dopo aver ospitato la scorsa domenica il Campionato Regionale Lombardia, un altro grande evento andrà in scena nella Piscina “G. Signori” di Desenzano del Garda: il ‘Meeting del Garda’. La manifestazione è organizzata dal Team Nuoto, società del gruppo Sport Management, con il patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune di Desenzano del Garda.

meeting del garda

Saranno 34 le società partecipanti, provenienti da sei regioni italiane. Gli atleti in vasca saranno ben 926 (515 femmine e 411 maschi) per un totale di 2169 presenze gara (1189 per le femmine, 980 per i maschi). Come da programma sabato 28 febbraio si sfideranno le categorie Esordienti A e B (inizio ore 15), mentre domenica 1 marzo, dal mattino (ore 8:45), sarà la volta di Ragazzi e Assoluti (Juniores, Cadetti e Seniores).

Grande l’attesa per la società organizzatrice, il Team Nuoto Lombardia, che in vista degli impegni primaverili schiererà i suoi atleti migliori. In campo maschile testeranno la propria condizione: Claudio Fossi, Andrea Rolla, Mattia Schirru, Lorenzo Mottola, Davide Cova, Francesco Morici e Federico Rusconi. Invece tra le ragazze ci saranno: Susanna Negri, Lucrezia Bersanetti, Federica Sarti Cipriani, Emanuela Albenzi, Eleonora Costa, Francesca Fangio e Sara Morotti.

Menzione a parte meritano i beniamini di casa allenati dal coach Alessandro Brosco. Stefania Cartapani, la campionessa italiana in carica nei 50do, gareggerà nei 100do, 200do, 50do e 50sl. La compagna di allenamento Veronica Neri, bronzo nei 100do agli Assoluti invernali, parteciperà ai 50sl, 50fa, 100sl e 100fa. Infine Jessica Andreini farà i 50sl, 50fa e 100fa. Chiamati a far bella figura di fronte al proprio pubblico saranno anche Alessandro Bori (classe 1997), argento nella staffetta 4x100sl agli Assoluti invernali e Manuel Franco Cofrani. Il primo si misurerà nei 50sl, 100sl, 200sl e 200mx, mentre il secondo farà i 100do, 50fa, 100fa e 50do.

Fiducioso sulla prestazione dei propri atleti è il Presidente Gionatan Menga: “Il Meeting del Garda è uno degli eventi più noti del Nord Italia come dimostrano i numeri su società e partecipanti. Rappresenta l’ultima tappa utile per conseguire i tempi limite di qualificazione ai campionati giovanili. Si tratterà inoltre di un ottimo banco di prova per testare la condizione in questo periodo”.

Dello stesso avviso anche Alessandro Brosco, coach dei nuotatori della Piscina “G. Signori” e organizzatore del Meeting: “Siamo orgogliosi di organizzare per il 5° anno uno degli eventi natatori più importanti di questo periodo. Oltre 2200 presenze gara in due giorni sono veramente tante. Ciò è possibile anche grazie all’impianto, idoneo per manifestazioni di questo tipo. Non dimentichiamoci che in passato ha ospitato tre edizioni della Coppa del Mondo. Ci tengo – e conclude – a ringraziare l’amministrazione comunale e in particolare l’Assessorato allo Sport del Comune di Desenzano del Garda

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi