Nuoto: Xmetrics, a Bresso 600 aspiranti campioni
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Si terrà a Bresso, domenica 1° marzo, presso la piscina comunale situata in via Luigi Strada, il 1° Trofeo XMETRICS di nuoto. Un evento riservato ai tesserati F.I.N. appartenenti alle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti e Senior.
Sono ben 600 gli iscritti in rappresentanza di 15 società provenienti da tutto il Nord Italia, accompagnati da tecnici e genitori. Il via della giornata agonistica è previsto per le ore 8:30 con la fase di riscaldamento in acqua. Il programma vero e proprio partirà alle 9:30 con le prove sul 400 metri stile libero, per poi snodarsi nelle varie specialità (200fa  – 100do – 100ra – 200mx – 50fa J/C/S – 100sl) fino all’ora di pranzo. Il pomeriggio si riprende con il resto del programma (400mx – 50do(J/C/S) – 200ra – 50sl(J/C/S) – 200do – 100fa – 50ra(J/C/S)  – 200 sl).
L’evento è realizzato grazie alla collaborazione tra GESTI Sport, società che da anni gestisce l’impianto, ed XMETRICS, la start up del nuoto che produce appunto i dispositivi tecnologici per nuotatori (www.xmetrics.it) .
Andrea Rinaldo CEO di Xmetrics spiega così l’abbinamento Gesti: “Siamo una start up legata al mondo del nuoto e per questo abbiamo deciso di sostenere un evento destinato ai giovani che potrebbero essere dei campioni di domani e che potranno crescere, anche sportivamente, grazie al dispositivo Xmetrics”.
“La nostra società – precisa Gianluca Caspani di Gesti Sport – è impegnata da anni nello sviluppo del nuoto agonistico su diversi impianti. In particolare a Bresso ci occupiamo della didattica a cui si aggiunte l’attività fitness. Per noi organizzare questo tipo di eventi che si legano al territorio ed al mondo del nuoto è un piacere tanto che solo la nostra società potrà contare su oltre 150 iscritti”.
Le altre società iscritte provengono da Seregno, Saronno, Mozzate, Senago, Brebbia, Varese, Verbania, Legnano, Piacenza, Buccinasco, Brescia.

“I nostri dispositivi, facili da indossare e semplici da utilizzare, permetto di monitorare le prestazioni dei nuotatori in vasca e fuori dalla vasca” precisa Andrea Rinaldo. Il dispositivo viene agganciato agevolmente al laccetto degli occhialini, si schiaccia un tasto e si inizia a nuotare come si e’ sempre fatto. Ad ogni virata si riceve un feedback audio sui proprio tempi, esempio 1 vasca 32 secondi, 2 vasca 28 secondi tempo totale un minuto. Una volta finito l’allenamento i propri dati possono essere scaricati su computer, tablet e smartphone e analizzati in tutta calma. I dispostivi XMETRICS sono quindi un valido supporto per l’allenamento e per l’analisi dello stesso. XMETRICS, il tuo alleato in vasca.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi